logo
Stai leggendo: Essere Mamma per Un Giorno: la Terribile Esperienza di Brad

Essere Mamma per Un Giorno: la Terribile Esperienza di Brad

Che cosa succede quando un papà è costretto dalle circostanze a fare la mamma ? Ecco il divertente racconto di Brad Kearns, un papà australiano che a causa della malattia di sua moglie è costretto ad improvvisarsi mamma per un giorno.
papà che fanno le mamme per un giorno
fonte: facebook, dadmumlife

Le mamme, si sa, non sono creature normali, ma hanno dei superpoteri nascosti, che gli permettono di tenere sempre tutto sotto controllo, quasi sempre senza bisogno di chiedere aiuto. Eppure, anche se capita raramente, succede che a volte le mamme si ammalino, e che magari stiano così male da non riuscire ad occuparsi della casa, della famiglia, e in particolare dei figli. Ma niente paura: se la mamma è malata, ai figli ci pensa papà!

Deve essere andata più o meno in questo modo a casa di Brad e Sarah Kearns, una giovane coppia australiana con due figli, uno di due anni e uno di sei settimane, il giorno in cui Sarah è stata ricoverata in ospedale per un problema al fegato, e Brad è dovuto tornare a casa di corsa dall’ufficio, per prendersi cura dei figli e vivere il suo primo giorno da “mamma”. Il giorno dopo, ha pubblicato sul suo profilo facebook un lungo post, in cui ha raccontato con grande ironia della sua terribile prima giornata da mamma: in pochi giorni il post ha ottenuto 60mila like, 18mila commenti ed altrettante condivisioni, al punto da spingere Brad ad aprire una pagina facebook dal nome piuttosto emblematico, DadMumin cui continua a raccontare le sue avventure da mamma supplente, nell’attesa della completa guarigione di Sarah.

fonte: facebook, dadmumlife
fonte: facebook, dadmumlife

Ma come è andata davvero la prima giornata da mamma di Brad?

Ecco come inizia il suo post:

Oggi ho dovuto fare la mamma. Sapete quando vostra moglie vi dice “Vorrei essere io il papà” e voi pensate…è la stessa cosa…Bene, sedetevi, prendete un drink e dei popcorn, cancellate i vostri impegni e tenetevi stretti, perché sto per farvi fare un giro su delle montagne russe, attraverso cascate di vomito, cacca e lacrime. E quando avrete finito di piangere le vostre, ci saranno da asciugare quelle dei vostri figli.

Mamma è Malata? Ci Pensa Papà! Ecco Cosa Succede Quando un Uomo Deve Fare la Mamma
Mamma è Malata? Ci Pensa Papà! Ecco Cosa Succede Quando un Uomo Deve Fare la Mamma

Brad viene chiamato in ufficio verso le 5 del pomeriggio, quando Sarah viene ricoverata in ospedale: torna a casa di corsa, e comincia l’avventura. Per tutto il pomeriggio tenta di distrarre e tenere tranquilli i propri figli, aspettando pazientemente il momento del sonno, che ovviamente non arriva mai. E quando i bambini finalmente si addormentano, la pace dura davvero molto poco, e tutta la notte, stando al racconto di Brad, è un susseguirsi di urla e pianti:

Sapete che la privazione del sonno è una forma di tortura?

La mattina dopo arriva la suocera a dare una mano al povero Brad, stravolto dalle sue prime, disastrose 16 ore da mamma, alla fine delle quali si era reso conto di non essere riuscito a fare neanche la metà di quello che, normalmente e quotidianamente, riesce a fare una mamma.

Avete presente quando qualcuno venite beccati mentre state facendo una cosa che non dovevate fare?”, scrive Brad riferendosi alla situazione che la donna si è trovata in casa “Erano solo 16 ore che facevo la mamma e avevo fallito: non ero nemmeno riuscito a mantenere la mia personale igiene, mentre le mamme riescono a gestire una casa, educare i figli, preparare da mangiare e persino uscire”

E mentre Brad aspetta che la sua Sarah guarisca e torni quanto prima a casa dall’ospedale, il suo pensiero ricorrente è solo uno:

#iwanttobeadadagain

voglio tornare a fare il papà!