diredonna network
logo
Stai leggendo: Peppa Pig promossa, dalla televisione al francobollo!

Da Chiara Ferragni a Mila Kunis: brutta bestia l'invidia dei frustrati

Giurarsi amore eterno con gli anelli con le impronte digitali

Il capo lo manda a casa perché indossa i pantaloncini a lavoro: la risposta di questo ragazzo è semplicemente epica!

Arriva la notte di San Giovanni: 6 riti per trovare l'amore e scoprire chi sposerai

Il rimedio giusto all'allergia da fieno? È... il gin tonic! Lo dice la scienza

Meryl Streep: "Ho giurato che non avrei chiesto mai soldi a un uomo"

Oroscopo dal 22 al 28 giugno - Come sopravvivere alle stelle

Eros e Marica hanno ben due anniversari di nozze e... doppia dedica social

20 anni di Friends: per festeggiare arriva la maratona 24 ore al giorno

Indossa queste borse e ti sembrerà di essere in un cartone animato

Peppa Pig promossa, dalla televisione al francobollo!

La Royal Mail britannica dedica una collezione alla maialina più famosa del pianeta
Peppa Pig promossa, dalla televisione al francobollo!

Non bastavano cartoni animati, libri, pupazzi, giocattoli, figurine e abbigliamento a tema. Ora Peppa Pig, la maialina idolo dei bambini di mezzo mondo (e incubo di altrettanti genitori costretti a comprare qualunque gadget a lei ispirato), diventa protagonista di un francobollo delle poste britanniche.

Recentemente, infatti, la Royal Mail ha emesso una serie di dodici stampe dedicate  ai cartoni animati del Regno Unito dal 1950 ad oggi. Tra i dodici prescelti, il ruolo di eccezione spetta proprio a Peppa Pig, un successo planetario trasmesso ormai in 180 paesi del mondo e che vanta anche un parco divertimenti a tema, Peppa Pig World.

Peppa Pig promossa, dalla televisione al francobollo!

Ma come si spiega il successo quasi incredibile di questo personaggio? Qualcuno lo individua nel fatto che le avventure di Peppa non sono sdolcinate e fittizie, ma raccontano fatti reali. E il carattere capriccioso della maialina, che ha sollevato ben più di una perplessità da parte di alcuni genitori che la considerano “un cattivo esempio”, in realtà mostra ai bambini che il dialogo è sempre una soluzione di fronte ai piccoli problemi e alle incomprensioni con gli amici e la famiglia.

C’è addirittura chi dice che gli adulti si divertano molto più dei bambini a guardare le puntate di questo cartone. Che ne dite voi? Ci avete mai provato? E soprattutto avete mai provato i nostri buonissimi biscotti di Peppa Pig?