diredonna network
logo
Stai leggendo: Ti photoshoppo Babbo Natale!

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Disegna il tuo papà!? Il risultato è sorprendente (e dolcissimo)

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Divorziano dopo 19 anni: lui le invia questi fiori con questo biglietto

Dal satanismo al sesso: la bufala dei messaggi subliminali di Art Attack

Questa è la proposta di matrimonio più bella del mondo

Selfie con il morto: "With me", l'app che ti permette di essere accanto a chi non c'è più

Ti photoshoppo Babbo Natale!

Perchè non è tutto oro quel che luccica
Ti photoshoppo Babbo Natale!

Che noi donne puntiamo ad una bellezza impossibile è risaputo. I modelli che ci propongono le riviste sono così alti che al primo difettuccio che notiamo su di noi siamo lì a darci addosso…

Non abbiamo tre metri di gambe? Siamo dei tappi.

Non abbiamo gli occhioni da cerbiatta? Siamo degli scorfani inguardabili e tutti ci odiano per il nostro aspetto.

Poi basta andare su you tube ed ecco la nostra rivincita.

La rivincita delle ragaze normali sulle modelle irragiungibili!

Quanti video ci sono che ci mostrano ragazze normali che prima passano al trucco e parrucco, poi una smerigliata su photoshop – et voilà – ci mostrano le nostre modelle irragiugibili?

Ed è quando vedi quei video che ti gasi, che ti avvicini allo schermo cogliendo il brufolo sulla guancia e il buco di cellulite sulla chiappa, il color rana morta intorno agli occhi e dici ‘ma anche le bellone hanno i miei problemi!

Anche io potrei essere una bellona dopo un bel tocco di photoshop!’.

È così che ho iniziato a vedere questo video, sperando di osservare ancora una volta la magica trasformazione che fa sognare e ti fa immaginare che un giorno, se solo volessi, potresti anche tu apparire sulla copertina di una rivista.

Poi ho sgranato gli occhi e infine ho sorriso.

E ho capito che si può fare a meno di gioire delle imperfezioni altrui, almeno sotto Natale 😉

 

Simpatico video di auguri natalizi di Victors&Spoil