diredonna network
logo
Stai leggendo: Accoltella un uomo che ironicamente le dice “ti trovo in forma”.

Quando l'arcobaleno è rosa: la spiegazione del fenomeno

Cynthia Nixon come "Miranda": da Sex & The City alla politica

Look da fata dai capelli turchini per Rihanna

Il papà denuncia la mamma no-vax: la parola passa al tribunale

"Mangia, sei anoressica": Alessia Marcuzzi risponde alle critiche su Instagram

Il messaggio di Emma per l'amica Stefy, la mamma di Bea

Scuola: al via i Licei brevi, 4 anni invece di 5

È morta la mamma di Bea, la bambina prigioniera del suo corpo

Questo è il primo emoji della storia: ha 3700 anni la "faccetta" più antica

Itzel, la ragazza di 15 anni che ha ucciso il suo stupratore, è stata assolta

Accoltella un uomo che ironicamente le dice "ti trovo in forma".

Un uomo è stato accoltellato in un bar per aver schernito una ragazza sul suo peso.
(foto:Web)
(foto:Web)

Parlare alle donne della loro forma fisica non è sempre una mossa intelligente. Tra ormoni e nervosismi è meglio evitare l’argomento. 

(foto:Web)
(foto:Web)

Il 27enne Jonathan Barras però non deve aver ragionato troppo nel momento in cui, durante una serata al bar, si è avvicinato alla 25enne Maria Wutton, ragazza evidentemente in carne, e come battuta le ha detto in faccia che “la trovava in forma!”

Marie non ci ha più visto e ha accoltellato allo stomaco il ragazzo. Ora la donna è in custodia cautelare e sarà condannata il prossimo sei gennaio dove la pena sarà probabilmente molto dura.

La donna ha ammesso di aver usato un coltello da cucina, rubato a casa di un amico, per colpire il ragazzo e lacerargli il fegato, i reni e l’intestino. Questo aggiunge al gesto la premeditazione. Anche se l’arma non è più stata trovata, è stata comunque scoperta una giacca di pelle macchiata di sangue indossata dall’uomo quella notte. Prima che la Watton accoltellasse Barras nel pub era scoppiata una vera e propria rissa tra gli amici di entrambi.

L’aggressione non ha però comportato gravi conseguenze. Jonathan ha recuperato ed è “in forma”.