diredonna network
logo
Stai leggendo: I tutorial di RDD: la gonna asimmetrica fai da te

I tutorial di RDD: la gonna asimmetrica fai da te

La fine dell'estate vi getta nella depressione più nera? Prolungate la bella stagione realizzando con una gonna asimmetrica, leggera e floreale!!
(foto:Web)
(foto:Web)

In collaborazione con

Le gonne asimmetriche stanno diventando un vero e proprio must. Se la loro presenza nell’armadio delle celeb è assodata, possono forse mancare nel nostro?

Direi di no, considerando anche che realizzarle è semplicissimo!

 

Ecco un breve tutorial step-by-step.

 

Il primo passo è realizzare il cartamodello. Prendiamo un foglio di carta e tracciamo due tronchi di triangoli rettangoli (che rappresentano le due metà della gonna) con le misure riportate nell’immagine (taglia 38/42).

uno

Procediamo poi ad “arrotondare” le differenze tra le due parti, tracciando una linea che unisca i due orli…

due

E terminiamo il cartamodello!

tre

Per la gonna, dovremo tagliare su stoffa doppia la parte dietro e la parte davanti. Cuciremo poi le due metà diritto contro diritto.

Per la fascia in vita, prendiamo dell’elastico altro 15 cm e tagliamolo in modo che misuri 2/3 cm in meno del nostro giro vita.

3 - fascia in vita

Segnamo poi, sia sulla gonna che sulla fascia, la metà e i quarti.

4 - segni fascia e gonna

Facciamo combaciare i punti che abbiamo segnato…

5 - unire fascia e gonna

…e uniamoli con un punto dritto non troppo lungo.

Come fare, visto che le misure non coincidono? Elementare, mie care Watsonine: basta tirare l’elastico!!

A questo punto, realizziamoe l’orlo ed avremo la nostra gonna finita.

6 -gonna finita

Che ne dite??