diredonna network
logo
Stai leggendo: Morto lo zio di Harry Potter: l’attore aveva 65anni

Disneyland Paris è alla ricerca di... cattivi. Se lo sei, manda il tuo cv

Quei bambini perduti che, ogni anno, spariscono nel nulla

Quello che le influencer non ci dicevano (ma ora sono obbligate)

La Balena Felice e la Pink Whale contro Blue Whale, il gioco del suicidio social

Maturità: 6 trucchi per ricordare quello che si studia

"Ho lasciato che mia figlia cambiasse sesso a 4 anni e ne sono felice": la storia di Kai e di mamma Kimberly

Oroscopo dal 18 al 24 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Cristian Fernandez: il bambino che rischia l'ergastolo

Maturità 2017, ecco le date degli esami e cosa c'è da sapere

Tenta il suicidio l'ex che ha sfigurato Gessica Notaro con l'acido

Morto lo zio di Harry Potter: l'attore aveva 65anni

È morto l'attore che interpretò Vernon Dursley, l'odioso zio di Harry Potter. Commossi gli attori della saga di maghetti.
zio-harry

È di queste ore la notizia della scomparsa dell’attore britannico Richard Griffiths, conosciuto in tutto il mondo per essere l’odioso zio di Harry Potter.

Il 65enne è morto per complicazioni cardiache dopo un intervento chirurgico al cuore. Lo riferiscono tutti i media inglesi.

 

Nel Regno Unito era molto noto, ma nel mondo la sua celebrità era legata all’interpretazione di Vernon Dursley, che terrorizzava Harry , il maghetto della saga di J. K. Rowling, e i suoi amici.

Daniel Radcliffe, commosso, ricorda con affetto Griffiths: “Nei momenti più importanti della mia carriera Richard era al mio fianco”