diredonna network
logo
Stai leggendo: Morto lo zio di Harry Potter: l’attore aveva 65anni

Muore a 8 anni mentre va al concerto: le parole di Tiziano Ferro

"Non posso immaginare un mondo senza di te": il cantante dei Linkin Park suicida come Chris Cornell

La ginnasta: "Abusata per almeno 600 volte dai 13 anni dal medico sportivo"

"Mi staccava la pelle a morsi e mi strappò l'utero": quando la violenza è "normale"

Si scatta un selfie con la sorella che sta partorendo e lo posta con queste parole

"Vi racconto la mia vita con un solo seno"

Quel bacio tra la sieropositiva e il dottore: "La mia vita con l'HIV"

William e Harry: "Mamma sapeva che la vita vera è fuori dalle mura del Palazzo"

Quella rabbia al volante che uccide sempre più spesso

Gianna Nannini sposa la compagna e se ne va: "L'Italia non mi tutela come mamma"

Morto lo zio di Harry Potter: l'attore aveva 65anni

È morto l'attore che interpretò Vernon Dursley, l'odioso zio di Harry Potter. Commossi gli attori della saga di maghetti.
zio-harry

È di queste ore la notizia della scomparsa dell’attore britannico Richard Griffiths, conosciuto in tutto il mondo per essere l’odioso zio di Harry Potter.

Il 65enne è morto per complicazioni cardiache dopo un intervento chirurgico al cuore. Lo riferiscono tutti i media inglesi.

 

Nel Regno Unito era molto noto, ma nel mondo la sua celebrità era legata all’interpretazione di Vernon Dursley, che terrorizzava Harry , il maghetto della saga di J. K. Rowling, e i suoi amici.

Daniel Radcliffe, commosso, ricorda con affetto Griffiths: “Nei momenti più importanti della mia carriera Richard era al mio fianco”