diredonna network
logo
Stai leggendo: Morto lo zio di Harry Potter: l’attore aveva 65anni

Lady Gaga, ricoverata per fibromialgia: "I dolori mi impediscono una vita normale"

William Pezzulo, sfigurato con l'acido dalla ex: "La violenza non ha sesso"

Caterina Balivo: "Perché ho chiamato mia figlia Cora"

"Sono diventata mora, ho tolto tacchi e lenti: così ho fatto carriera"

Ecco One Step 2: la mitica Polaroid è davvero tornata

Firenze, segrega la figlia per 4 anni e la dà in sposa per 15mila euro

Adam Levine e Behati Prinsloo: "Vogliamo 100 bambini". Per ora annunciano il secondo così

Animoji: con iPhone X le emoji si animano con il tuo volto

Oroscopo dal 14 al 20 settembre - Come sopravvivere alle stelle

Niccolò Ciatti, a un mese dalla morte le parole di Ilaria e l'appello del padre

Morto lo zio di Harry Potter: l'attore aveva 65anni

È morto l'attore che interpretò Vernon Dursley, l'odioso zio di Harry Potter. Commossi gli attori della saga di maghetti.
zio-harry

È di queste ore la notizia della scomparsa dell’attore britannico Richard Griffiths, conosciuto in tutto il mondo per essere l’odioso zio di Harry Potter.

Il 65enne è morto per complicazioni cardiache dopo un intervento chirurgico al cuore. Lo riferiscono tutti i media inglesi.

 

Nel Regno Unito era molto noto, ma nel mondo la sua celebrità era legata all’interpretazione di Vernon Dursley, che terrorizzava Harry , il maghetto della saga di J. K. Rowling, e i suoi amici.

Daniel Radcliffe, commosso, ricorda con affetto Griffiths: “Nei momenti più importanti della mia carriera Richard era al mio fianco”