diredonna network
logo
Stai leggendo: 7 statistiche che peggioreranno il tuo umore

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

"Buon viaggio piccola Aliena": l'addio di Laura Pausini alla nipotina di 3 anni

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Figlia mia, sopravvivo solo per darti giustizia". Parla la mamma di Tiziana Cantone

A terra con 32 coltellate. "Ho sposato l'uomo che mi ha salvata dall'ex violento"

Charli, la modella mostra la cellulite: "Non me ne vergogno"

Oroscopo dal 13 al 19 aprile - Come sopravvivere alle stelle

Occhi al cielo: arrivano la luna rosa e la cometa verde

Omicidio di identità: "Sfregiare con l'acido è uccidere"

Come Mowgli: la vera storia della bimba allevata dalle scimmie nella foresta

7 statistiche che peggioreranno il tuo umore

7 statistiche che confermano la legge di Murphy: "Se qualcosa può andare male, tranquillo che può andare peggio".Giusto per rovinarsi la giornata.
twilght

Esistono statistiche per ogni cosa. 

Alcune possono essere decisamente fuorvianti e la nostra mente è messa a dura prova davanti a certi dati davvero sconvolgenti. Ci sono poi alcune statistiche che sono talmente assurde che altro non faranno se non rovinarvi ulteriormente la giornata.

Citando Wikipedia: “La statistica è una disciplina che ha come fine lo studio quantitativo e qualitativo di un particolare fenomeno in condizioni di non determinismo o incertezza ovvero di non completa conoscenza di esso o parte di esso. Studia i modi (descritti attraverso formule matematiche) in cui una realtà fenomenica – limitatamente ai fenomeni collettivi – può essere sintetizzata e quindi compresa. La statistica studia come raccogliere i dati e come analizzarli per ottenere l’informazione che permetta di rispondere alle domande che ci poniamo. Si tratta di avanzare nella conoscenza partendo dall’osservazione e dall’analisi della realtà in modo intelligente e obiettivo.”

Sperare nel genere umano spesso diventa secondario.

 

Cultura

Tra novembre 2008 e aprile 2009 un libro su cinque di quelli acquistati negli Stati Uniti è stato scritto da Stephanie Meyer: l’autrice della saga di Twilgiht.

Morte

Hai una possibilità su 2.067.000 di morire in un incidente aereo. Ma attenzione! Hai una possibilità su 423.548 di morire cadendo dal letto.

Vita sprecata

Ogni persona trascorre in media 5 anni della propria vita a fare la fila da qualche parte.

Cibo

Il 90% delle costolette di maiale e della carne macinata contiene batteri fecali.

Salute

Un uomo su 3 non si lava le mani dopo essere andato al bagno. Di conseguenza se stringi la mano proprio a quell’uomo hai, di riflesso, toccato i suoi genitali.

Viaggi

Il 43% dei piloti ha ammesso di essersi addormentato durante un volo. Il 33% di essi ha dichiarato di essersi svegliato rendendosi conto che anche il co-pilota si era addormentato. Bene. 

Cultura parte 2

Breaking Dawn (seconda parte) ha superato al box office Pulp Fiction e Fight Club. 4 volte gli incassi del primo e ben 8 del secondo capolavoro cinematografico.