logo
Galleria: Robert Ligtvoet, il sexy professore di matematica che fa impazzire il web

Robert Ligtvoet, il sexy professore di matematica che fa impazzire il web

Si chiama Robert, ha 28 anni, ed è un professore di matematica davvero sexy! Il suo profilo Instagram vanta moltissimi followers... E noi siamo sicure che con lui persino l'algebra potrebbe essere più divertente!

Robert Ligtvoet, il sexy professore di matematica che fa impazzire il web

Robert Ligtvoet, il sexy professore di matematica che fa impazzire il web
Foto 1 di 11
x

Certo per quelle di noi che hanno avuto un professore di matematica con gli occhiali, i capelli bianchi e un po’ avanti con l’età non può non scattare un po’ di sana invidia verso le studentesse di Robert Ligtvoet. 28 anni, olandese, questo ragazzo con l’aria selvaggia è un – a dir poco aitante – professore che insegna all’Emmauscollege di Rotterdam.

Globetrotter e amante dei viaggi, Robert è un esperto di yoga, tanto che sulle foto che pubblica sul suo seguitissimo profilo Instagram compare spesso nei luoghi che visita, intento a eseguire le pose più acrobatiche della disciplina orientale.
C’è chi l’ha già definito l’insegnante più bello del mondo; certamente fa un’ottima concorrenza a Pietro Boselli, anche lui docente di matematica che ha fatto impazzire il Regno Unito.

Sicuramente il fascino di Robert lo aiuterà a far apprezzare alle sue studentesse la trigonometria, anche se il professore dichiara di riuscire a guadagnarsi la simpatia degli alunni… Restando se stesso.
Non faccio battute per divertire gli studenti – ha dichiarato l’insegnante al sito Sputniknews, come riportato dal Corrierema seguendo i loro interessi e parlando con i ragazzi il più possibile riesco a rimanere giovane e cool! Ad esempio, a volte faccio intere lezioni usando la terminologia gergale che loro usano quotidianamente. Questo modo di spiegare li attrae più del solito“.

Eccesso di umiltà o il segreto del suo successo sarà davvero l’empatia che riesce ad avere verso i suoi studenti? Sarà, ma certamente una cosa ci è chiara: sappiamo perfettamente chi è, in quell’istituto, il professore che le alunne vogliono come accompagnatore per le gite scolastiche!