Lou Salomé, la 'bambina' amata da Freud, Nietzsche e da ogni uomo incontrasse - Roba da Donne

Lou Salomé, la "bambina" amata da Freud, Nietzsche e da ogni uomo incontrasse

La storia di Lou Salomé, bellissima e colta femme fatale di inizio Novecento, che stregò intellettuali come Nietzsche, Freud e Rilke

Foto 1 di 10

Lou Salomé è state una delle poche donne dell’età moderna a rappresentare tutte le sfumature delle femme fatale. Bellissima e molto colta, fin dall’adolescenza lasciò dietro di sé una scia di uomini inconsolabili. Alcuni di loro arrivarono addirittura a suicidarsi per lei. Pietro Citati la descrisse così in un vecchio articolo per La Repubblica, intitolato La bambina mangiauomini:

Quando era giovane, Lou incantava tutti: Nietzsche, Paul Rée, scrupolosi professori, anziani teologi svizzeri, giovani studenti che le scrivevano subito lettere innamorate, anziane signore “idealiste”, i dotti e i semplici: incarnava in maniere diverse i sogni di ciascuno, come se fosse la proiezione di tutti coloro che la incontravano. Attraeva e respingeva. Se lo avesse desiderato, avrebbe incantato un gatto, una rosa o una pietra, che si sarebbero precipitati estatici ai suoi piedi. Quando diventò adulta, poeti, sociologi, orientalisti, psicologi, uomini politici, drammaturghi, giornalisti, economisti, medici illustri la corteggiarono disperatamente: quasi sempre invano.

Sigmund Freud, Friedrich Nietzsche, Paul Rée, Rainer Maria Rilke e molti altri studiosi e intellettuali dell’Europa di inizio Novecento. Cosa aveva di speciale Lou Salomé? Occhi chiari, capelli biondo cenere e figura minuta, in realtà esercitava un fascino molto più potente sugli uomini, ovvero quello dell’intelligenza, della cultura e di una libertà assoluta. Non a caso, Nietzsche compose Così parlò Zarathrusta proprio nel periodo in cui aveva frequentato la ragazza, con cui aveva discusso a lungo le sue idee.

Oggi la figura magnetica di Lou torna al cinema, nel film Lou von Salomé diretto daCordula Kablitz-Post, con Nicole Heesters, Katharina Lorenz, Liv Lisa Fries, uscito nel nostro Paese il 26 settembre 2019.

Sfogliate la gallery per leggere la storia di Lou Salomé…

La discussione continua nel gruppo privato!
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...
  • Storie di Donne