Apple, la figlia di Chris Martin e Gwyneth Paltrow che è uguale a papà

Apple, la figlia di Chris Martin e Gwyneth Paltrow che è uguale a papà
Fonte: instagram @gwynethpaltrow
Foto 1 di 11
Ingrandisci

Talvolta, e molto poco carinamente, si usa dire che “la mamma è certa, il padre no”; ma questa frase non può sicuramente essere usata per Apple Martin, figlia di Gwyneth Paltrow e del frontman dei Coldplay Chris, che sembra letteralmente la fotocopia di papà: stesse labbra, stesso naso, ma soprattutto identico taglio degli occhi.

Gwyneth e Chris sono stati sposati dal 2003 al 2014, divorziando ufficialmente nel 2015, ma sono comunque rimasti in ottimi rapporti, soprattutto per amore dei figli; la ex coppia, infatti, oltre ad Apple ha anche Moses, nato nel 2006. Chris frequenta spesso casa di Gwyneth e del nuovo marito Brad Falchuk, e lei, dal canto suo, non ha mai smesso di celebrarlo sui social come il miglior papà del mondo, rappresentando quindi il perfetto prototipo di famiglia allargata moderna.

Recentemente l’attrice, ormai lanciata anche nel ruolo di “consigliera” riguardo a una varietà di argomenti, dal sesso al cibo, attraverso il suo sito Goop, ha espresso le sue perplessità circa il modo in cui i suoi figli possono imparare a rapportarsi proprio con il sesso, sentendo la necessità di scrivere un libro a tal proposito per allontanare il rischio che apprendano le “nozioni base” da Internet.

Gwyneth Paltrow: il sesso spiegato ai figli in un manuale

In effetti Apple e Moses si avvicinano all’adolescenza, e mamma Gwyneth non vuol certo farsi trovare impreparata!

Proprio la primogenita di casa è in una fase critica, l’adolescenza, compiendo nel 2020 16 anni, è spesso protagonista degli scatti social di mamma Gwyneth, che non dimentica mai di farle dolci dediche per il suo compleanno, alcune delle quali abbiamo riportato in gallery.

Articolo originale pubblicato il 16 Maggio 2018