logo
Galleria: L’amore immenso di Elisa che si finse Mario per sposare Marcela 100 anni fa

L’amore immenso di Elisa che si finse Mario per sposare Marcela 100 anni fa

L'amore immenso di Elisa che si finse Mario per sposare Marcela 100 anni fa
Foto 1 di 8
x

L’amore tra due donne e il primo matrimonio gay nella cattolicissima Spagna di inizio Novecento: è la trama del film Elisa y Marcela, distribuito da Netflix e in concorso al 69esimo Festival internazionale del cinema di Berlino. Una vicenda vera e quasi sconosciuta, prima del film diretto da Isabel Coixet, che si è ispirata alla ricostruzione storica dell’omonima biografia scritta da Narciso De Gabriel.

Negli ultimi dieci anni la storia delle due donne è diventata popolare grazie alle associazioni Lgbtq*, che l’hanno usata come esempio di resistenza alle ineguaglianze sociali. Per potersi amare liberamente, Elisa Sánchez Loriga e Marcela Gracia Ibeas furono infatti costrette a ingannare la legge e la Chiesa. Vestita da uomo, Elisa divenne così Mario e poté sposare la donna della sua vita.

Intervistata da IoDonna in occasione dell’uscita di Elisa y Marcela sulla piattaforma, la regista ha raccontato di aver avuto qualche difficoltà nel portare a termine la pellicola, a cui lavorava da tempo. In un momento storico in cui vorremmo credere di essere riusciti a garantire gli stessi diritti a ogni persona, è impossibile smettere di lottare. In tanti paesi la strada da percorrere è ancora lunga e in molti altri il tempo sembra tornare indietro.

La gente all’inizio era incredula, non pensava possibile che questa storia fosse potuta accadere nella Spagna di oltre cento anni fa. All’epoca pensavo sarebbe stato facile trovare i finanziamenti, ma non è stato così, anzi ricordo di avere incontrato molto scetticismo e pregiudizi. Oggi è stata realizzata, ma questo non vuol dire che nel frattempo ci siamo evoluti. […] Sfortunatamente il mondo anziché evolversi sta tornando indietro. Basti pensare al Brasile, che ha legalizzato il matrimonio omosessuale nel 2013 e adesso con Bolsonaro è pronto a bandire quel diritto.

Chi era Lili Elbe, la "Danish girl" che nacque uomo e divenne donna grazie a sua moglie

Chi era Lili Elbe, la "Danish girl" che nacque uomo e divenne donna grazie a sua moglie

Sfogliate la gallery per leggere la storia dietro il film Elisa y Marcela