logo
Galleria: Domenico Diele, quell’incidente che si è portato via Ilaria

Domenico Diele, quell'incidente che si è portato via Ilaria

Condannato a 7 anni, Domenico Diele ricorrerà in appello contro la sentenza per l'incidente costato la vita a Ilaria Dilillo.

Era il 24 giugno del 2017 quando Domenico Diele veniva arrestato dalla polizia stradale di Eboli per aver causato l’incidente che costò la vita a Ilaria Dilillo, quarantottenne che viaggiava a bordo del suo scooter per rientrare a casa dopo una serata trascorsa tra amici.

L’attore, che si trovava nella provincia salernitana perché impegnato nelle riprese del film Una vita spericolata, del regista Marco Ponti, è stato sorpreso dagli agenti della stradale senza patente, che gli era già stata sospesa per essersi messo alla guida dopo il consumo di stupefacenti, e nuovamente sotto gli effetti degli stessi; del resto, lo stesso attore di origine senese ha confessato di essere dipendente dall’eroina, cosa che rende difficile (per usare un eufemismo) anche solo pensare al suo incidente come a una “tragica fatalità”. Non che ci fosse, da parte di Diele, naturalmente, l’intenzionalità di  uccidere, ma l’essersi messo in macchina dopo aver assunto droghe, e con il ritiro della patente già avvenuto proprio per questo motivo, porta certamente a considerare il suo comportamento come assolutamente folle, e pericoloso.

Così, del resto, è stato giudicato l’atto compiuto da Diele anche dal giudice per l’udienza preliminare del tribunale di Salerno, Piero Indinnimeo, che a conclusione del rito abbreviato lo ha condannato a 7 anni di reclusione per omicidio stradale aggravato, rispetto agli 8 chiesti dalla pm della Procura.

La sua follia e la sua incoscienza sono costati la vita a una donna incolpevole che un drammatico caso ha voluto incrociasse la sua strada, in un momento in cui Diele non avrebbe dovuto, per nessun motivo, essere alla guida di un auto.

Domenico Diele, quell’incidente che si è portato via Ilaria

Domenico Diele, quell'incidente che si è portato via Ilaria
Foto 1 di 6
x

 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...