I primi 50 anni di Claudia Schiffer, l'icona delle top model - Roba da Donne

Era il febbraio 1994 quando Claudia Schiffer compariva per l’ultima volta sulla copertina di Vogue. Oggi, che di anni ne compie 50, la top model tedesca, a dieci anni esatti dal suo ritiro ufficiale dalle passerelle, è ancora pazzesca, tanto da aver accettato, un paio d’anni fa, di farsi ritrarre, nuda e bellissima, per la cover dell’edizione italiana della prestigiosa rivista.

E lo ha fatto fotografandosi da sola, seguendo la tecnica già usata da un grande maestro dell’arte fotografica, Helmut Newton, che metteva le sue modelle davanti allo specchio e poi le lasciava libere di scattare. Questa volta, però, ad “aiutare” la modella d’eccezione c’era l’artista newyorchese Collier Schorr, che oltre a Claudia ha immortalato anche un’altra bellezza senza tempo, Stephanie Seymour, allora 51 anni e ultima copertina Vogue nel 1987.

Quando ritrai donne come Stephanie e Claudia, che rappresentano letteralmente il lessico della posa nella fotografia di moda, ci sono atteggiamenti che vogliono o non vogliono fare – ha detto Schorr – Non c’è nulla, in queste immagini, che sia stato imposto a Claudia: se non era convinta, semplicemente cambiava gesto.

Lo scopo del servizio era celebrare la maturità delle Perennials, le donne che non intendono essere giudicate in base all’anagrafe, attraverso due icone di sensualità e bellezza assolutamente senza tempo.

Del resto, se dici “top model” la mente non può che correre subito a tre nomi: Naomi Campbell, Cindy Crawford e naturalmente lei, Claudia Schiffer.

Il dream team di super top model che imperversava sulle passerelle negli anni ’90, le più amate dagli stilisti, le più pagate che seguivano la scia di quella Linda Evangelista che, dieci anni prima, non metteva neppure un piede giù dal letto per meno di 10 mila dollari a sfilata.

Hanno fatto innamorare milioni di uomini in tutto il mondo e sono state invidiate da ogni ragazzina o donna sulla faccia della terra, ma il fatto è, che ci piaccia o no, che la natura deve essere stata particolarmente clemente con questa generazione di modelle, perché ancora oggi, che non calcano quasi più red carpet o passerelle, sono sempre e comunque bellissime, e con fisici straordinari.

Da Emily Ratajkowski a Gigi Hadid: le top model bambine. Le riconosci?
23

Lei, Claudia, scoperta appena diciassettenne per le strade di Düsseldorf, e diventata inizialmente famosa soprattutto per la notevole somiglianza con un’altra diva bellissima, Brigitte Bardot, ha una carriera che racconta di un record di copertine guadagnato, di un patrimonio stimato in circa 55 milioni di dollari nel 2002, e che, ancora oggi, seppur saltuariamente, continua alla grande.

C’è di più: Claudia è perfettamente riuscita a stare al passo coi tempi, e oggi il suo account Instagram mostra una donna di 50 anni in splendida forma, stupenda ed elegantissima, che non ha nulla da invidiare alle colleghe più giovani!

Tanto che lei stessa, in un’intervista, dichiarò che oggigiorno non esistono più le supermodel così come si intendevano ai suoi tempi, e che l’unica, vera erede avrebbe potuto essere la meravigliosa Gisele Bündchen.

Beh, su questo non sappiamo se Claudia abbia ragione o no, ma di certo, con quel corpo e quel viso, ancora oggi Claudia può competere alla grande con chiunque. È divina.

I primi 50 anni di Claudia Schiffer, l'icona delle top model
instagram @claudiaschiffer
Foto 1 di 12
Ingrandisci

Articolo originale pubblicato il 23 Agosto 2018