*** Aggiornamento del 7 luglio 2022 ***

A soli 9 anni George di Cambridge, primogenito di William e Kate, è già un bambino molto impegnato; lo abbiamo visto durante le parate per il Giubileo di Platino della bisnonna, Elisabetta II, ma gli impegni di Baby George non finiscono qui.

Secondo i responsabili di Tusk, l’associazione internazionale per la salvaguardia di elefanti e altri animali a rischio, infatti, il principe, durante la pandemia, avrebbe organizzato una vendita di torte fatte in casa per aiutare l’associazione, essendo molto interessato alla salvaguardia degli animali in via di estinzione.

Altre torte sarebbero state preparate, insieme a mamma Kate e ai fratelli Charlotte e Louis per la comunità di Cardiff, proprio in occasione del Giubileo di Platino.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Duke and Duchess of Cambridge (@dukeandduchessofcambridge)

La stessa Kate avrebbe rivelato di come incoraggi il figlio, finita la scuola, in estate, ad alzarsi presto per dare una mano nelle stalle di Anmer Hall, la residenza di campagna dei Cambridge, situata nel Norfolk.

*** Aggiornamento del 1° luglio 2021 ***

In giacca e cravatta, con un look molto simile a quello del padre; così il principino George è stato portato allo stadio di Wembley per assistere alla partita degli Europei fra Inghilterra e Germania, finita 2 a 0 per i padroni di casa; dapprima molto serio, si è scatenato sui gol e, soprattutto, quando ha incontrato David Beckham, anche se a quanto pare il suo tifo si rivolge per la stessa squadra di papà William, l’Aston Villa.

George, 8 anni il 22 luglio, sta lentamente prendendo confidenza con gli incarichi ufficiali dovuti al suo rango, ma non cessa comunque di essere un bambino, e come tale vuole solo divertirsi.

*** Articolo originale ***

Tutti i bambini del mondo dovrebbero crescere spensierati, allegri, godendosi l’infanzia e la serenità di questi anni.

Beh, anche per il piccolo George Alexander Louis Mountbatten-Windsor le cose stanno così; per tutti è semplicemente baby George, ovvero il primogenito di William e Kate. E, udite udite, nientemeno che il terzo in linea di successione al trono d’Inghilterra, dietro il nonno Carlo e al papà.

Cosa che, in questi anni, ha scatenato la fantasia e l’ilarità dei social di tutto il mondo, che hanno creato pagine piene di meme per celebrare Sua Altezza Reale (questo il titolo ufficiale di George) in maniera davvero spiritosa. Ne è un esempio la pagina Facebook Baby George ti disprezza, in cui al piccolo vengono sempre attribuite battute a tema “poracci”.

Certo, anche la faccia birichina e furbetta di George si presta per diventare oggetto di vignette spassosissime, ma in realtà il primo Royal Baby sta crescendo come un bambino del tutto normale, naturalmente per quanto la posizione della sua famiglia glielo consenta.

Del resto, William stesso ha chiaramente detto che George non sa ancora nulla del fatto che un giorno, con tutta probabilità sarà re d’Inghilterra, e che vuole aspettare più tempo possibile prima di comunicarglielo.

Per quanto possiamo, siamo una famiglia normale – ha detto il principe alla BBC nel 2016 – Amo i miei figli come fa ogni buon genitore, e spero che George mi ami come un figlio ama il padre. Verrà il momento in cui George sarà più grande e capirà il suo ruolo nel mondo. Ma per ora  voglio solo creare intorno a lui un ambiente confortevole e sicuro e amarlo il più possibile.

Del resto, Wiliam è ben consapevole di cosa significa prendere coscienza del ruolo che un giorno si dovrà assumere, tanto che non è un mistero che lui stesso non fosse particolarmente entusiasta, nell’infanzia, all’idea di diventare un monarca. Cosa rimarcata anche da Lady D., che ammise di vedere Harry maggiormente tagliato per quel ruolo, per via di un carattere decisamente meno remissivo rispetto al fratello.

Il peso della corona: perché Diana voleva fosse Harry a diventare re

Questi sono comunque problemi che per ora non sfiorano minimamente baby George, che ad ogni modo sembra essere dotato di un caratterino davvero niente male…

Il 22 luglio il piccolo Windsor festeggia i suoi primi 7 anni, e noi abbiamo voluto celebrarlo così, con una gallery che raccoglie i suoi momenti più buffi, i meme più divertenti, e molte curiosità su di lui.

9 anni di Baby George, la vita normale di un futuro re
Fonte: instagram @kensingtonroyal
Foto 1 di 23
Ingrandisci

Articolo originale pubblicato il 19 Luglio 2019