logo
Galleria: 6 regole di dress code (e chi le ha infrante) per gli invitati alle nozze reali

6 regole di dress code (e chi le ha infrante) per gli invitati alle nozze reali

Insieme al matrimonio tra Harry e Meghan, scatta inesorabile anche il dress code: ci sono almeno sei regole base che gli ospiti non possono assolutamente ignorare... Anche se qualche eccezione c'è stata!

6 regole di dress code (e chi le ha infrante) per gli invitati alle nozze reali

6 regole di dress code (e chi le ha infrante) per gli invitati alle nozze reali
Foto 1 di 11
x

Ci siamo, il conto alla rovescia sta quasi ufficialmente per terminare.

Il 19 maggio 2018 Harry e Meghan Markle si uniranno finalmente in matrimonio, alla St. George’s Chapel del Castello di Windsor, davanti a circa 2.640 fortunati spettatori; tra gli invitati infatti, la futura coppia reale ha scelto non solo personaggi illustri e rappresentanti di importanti famiglie – con alcune esclusioni sorprendenti, come quelle di Obama, Trump o della premier britannica Theresa May – ma anche 1.200 fortunati cittadini “comuni”, che potranno così assistere alle attesissime nozze.

Mentre cresce l’attesa per scoprire quale sarà, ovviamente, l’abito della sposa (e anche chi la accompagnerà all’altare, dato che il padre Thomas sembra aver dato ufficialmente forfait a causa di un’angioplastica a cui dovrà sottoporsi proprio nei giorni precedenti il matrimonio), immancabilmente arriva anche l’appuntamento con il ferreo dress code, che ricorda agli ospiti dell’evento quali sono gli outfit graditi e quali, invece, le mise assolutamente off limits per partecipare alla cerimonia.

L’etichetta di corte, infatti, come si sa, è molto rigida per quanto riguarda i look da poter indossare durante i matrimoni della Royal Family, così come per i comportamenti che gli ospiti devono tenere.

Se pensiamo che già Harry e Meghan si sono dimostrati in controtendenza rispetto alla tradizione, non solo invitando scolaresche e associazioni varie a partecipare al loro giorno, ma scegliendo anche di “dirottare” i regali di nozze a opere di bene, c’è da dire che lo stesso non potrà essere per gli invitati, che dovranno attenersi alle ferree regole riportate in gallery… Anche se in realtà, come vedrete, qualche “sovversivo” che ha osato sfidare il dress code in passato c’è stato!

Rating: 4.5/5. Su un totale di 4 voti.
Attendere prego...