logo
Galleria: 6 motivi per cui il sesso in acqua non è eccitante come vogliono farci credere

6 motivi per cui il sesso in acqua non è eccitante come vogliono farci credere

6 motivi per cui il sesso in acqua non è eccitante come vogliono farci credere
Foto 1 di 7
x

Sesso in acqua? No, grazie. Quando arriva la stagione estiva c’è sempre quell’amica che si vuole cimentare in questa pratica apparentemente eccitante. Le possibilità di avere un rapporto sessuale in un luogo in cui c’è dell’acqua sono tante: mare, lago, piscina. Ma anche doccia o vasca da bagno – anche se, in quest’ultimo caso ci viene in mente quella scena del film La patata bollente in cui Edvige Fenech e Renato Pozzetto hanno un rendez vous sessuale abbastanza maldestro e per niente romantico.

Guida ragionata al sesso in spiaggia: 4 cose che è meglio sapere

Guida ragionata al sesso in spiaggia: 4 cose che è meglio sapere

Ci sono un po’ di ragioni – basate sulla scienza, mica sull’opinione – per cui fare sesso in acqua è una pessima idea. Gli adolescenti e i giovani in genere potrebbero anche essere attirate dall’eventualità dell’esperienza. Ma poi, mano a mano che si cresce, si sente il bisogno di una postazione comoda per i rapporti sessuali, e l’acqua non è assolutamente comoda. Ispirandoci a un articolo comparso su The Cut ve ne spieghiamo diffusamente le ragioni. E sono tutte assolutamente plausibili.