logo
Galleria: Dall’omfalofobia alla paura dei formaggi: le 20 fobie più assurde. Qual è la tua?

Dall’omfalofobia alla paura dei formaggi: le 20 fobie più assurde. Qual è la tua?

Alcune le conosciamo tutti, altre sono davvero particolari. Ecco una carrellata di fobie curiose e altre, invece, molto comuni. Qual è la vostra?

Dall’omfalofobia alla paura dei formaggi: le 20 fobie più assurde. Qual è la tua?

Dall’omfalofobia alla paura dei formaggi: le 20 fobie più assurde. Qual è la tua?
Foto 1 di 21
x

La paura è qualcosa di irrazionale, che non possiamo controllare in alcun modo. Spesso semplicemente si tratta di non amare particolarmente qualcosa, altre volte invece ci troviamo di fronte a veri e propri casi di fobia, di terrore che si scatena al solo pensiero di stare in una determinata situazione o di toccare oggetti, persone o cose che incarnano il motivo del nostro panico.

Come detto, non c’è un ragionamento dietro al fatto di provare paura rispetto a qualcosa: certamente, talvolta la fobia può avere una spiegazione logica, legata magari ad avvenimenti o eventi di cui siamo stati protagonisti che ci hanno particolarmente sconvolti, ma non sempre trovare un nesso è così semplice, dato che sono una serie di fattori a contribuire allo sviluppo della forma fobica.

Dalla predisposizione genetica (eh sì, per chi non lo sapesse l’ansia si “tramanda” in famiglia!), fino a quello che viene chiamato “apprendimento per associazione”, per cui un’esperienza negativa diretta, per un soggetto, costituisce il condizionamento principale per far sì che si costruisca la fobia rispetto all’oggetto o alla persona protagonisti di quell’esperienza. Un esempio? Essere stati morsi da un cane può facilmente far sviluppare la fobia verso tutti i cani.

Ci sono delle fobie che sono particolarmente comuni, e che tutti noi più o meno conosciamo, dall‘agorafobia fino al suo opposto, la claustrofobia; e altre che, seppur meno frequenti, accomunano comunque molte persone, come la paura dei  clown, ad esempio (sarà che It ha pesato notevolmente sul nostro sereno sviluppo psicologico da bambini?). Ovviamente, neppure i vip sono immuni dalle fobie, alcuni ne hanno di davvero bizzarre.

A proposito di fobie strampalate – per quanto tutte meritino lo stesso rispetto nell’essere trattate, la stravaganza della paura non toglie nulla alle emozioni che si provano – ne abbiamo scovate alcune davvero particolari, di cui la gran parte di noi ignorava l’esistenza, mentre altre sono più conosciute, ma per questo non meno particolari.

Sfogliate la gallery per scoprire di cosa stiamo parlando.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...