logo
Stai leggendo: 15 Incantevoli Luoghi delle Fiabe Disney che Esistono nella Realtà

15 Incantevoli Luoghi delle Fiabe Disney che Esistono nella Realtà

Castelli incantati, foreste stregate, immensi palazzi. Le fiabe Disney ci hanno fatto fantasticare con le loro ambientazioni da sogno! Ma siete sicure che le fiabe siano solo il frutto della fantasia? Dopo aver visto queste foto, noi diciamo di no! E voi?
Fonte: BoredPanda.com
Fonte: BoredPanda.com

Castelli maestosi, foreste incantate, palazzi dorati…le fiabe Disney ci hanno davvero fatto sognare grazie alle loro magiche ambientazioni! Ma i sogni, proprio come ci ha insegnato Cenerentola, a volte diventano – o sono – realtà! Infatti i disegnatori della Disney si sono ispirati a luoghi realmente esistenti per ricreare i luoghi di fantasia delle loro storie.

Ogni artista ha trasposto in gradi diversi le caratteristiche dei luoghi reali per poterli trasformare nei mondi fatati che ben conosciamo, ma i punti in comune tra fantasia e realtà spesso sono evidenti. Questo perché, ricordiamocelo, un folto numero di fiabe Disney si basa su favole di tradizione popolare legate al contesto storico e territoriale in cui sono state tramandate.

Vi abbiamo incuriosito? Allora è arrivato il momento di tornare un po’ piccine e scoprire con noi 15 luoghi delle fiabe Disney – selezionati tra quelli pubblicati da BoredPanda – che esistono davvero! Non sarebbe meraviglioso andare a visitarli?

1. Il Castello de “La Bella Addormentata nel Bosco” – Baviera

Fonte: Disney
Fonte: Disney
Photo Credit: Paparountas
Photo Credit: Paparountas

Il meraviglioso castello reale ricco di incanti e sortilegi della Principessa Aurora ne “La Bella Addormentata nel Bosco” si ispira al famoso castello bavarese di Neuschwanstein, in Germania. Questo castello fu costruito da re Ludwig II, famoso per essere stato un amante e un patrono delle arti e della cultura. A colpo d’occhio anche il castello bavarese sembra proprio uscito da una fiaba fatata!

2. Il Villaggio de “La Bella e la Bestia” – Alsazia

Fonte: Disney
Fonte: Disney
Photo Credit: Tambako The Jaguar
Photo Credit: Tambako The Jaguar

Il grazioso e vivace paesino in cui vive Belle prima di conoscere la Bestia si ispira ai paesini dell’Alsazia, una regione nel nord-ovest della Francia, che durante un lungo periodo storico venne governata politicamente dalla Germania, subendone l’influenza culturale.

3. Il Regno di “Raperonzolo” – Normandia

Fonte: Disney
Fonte: Disney
Photo Credit: PEC Photo
Photo Credit: PEC Photo

Il regno della principessa Raperonzolo, costruito su una piccola isola, si ispira alla particolare isoletta francese di Mont-Saint Michel, che si trova in Normandia, in Francia. Questo luogo insolito è raggiungibile periodicamente via terra grazie alla bassa marea, mentre in altri periodi dell’anno si può raggiungere solo via mare a causa dell’alta marea.

4. Le Cascate di “Up” – Venezuela

Fonte: Disney
Fonte: Disney
Photo Credit: Alice Nerr
Photo Credit: Alice Nerr

Le fantastiche Cascate Paradiso di “Up” esistono veramente con il nome di “Salto dell’Angelo” e si trovano in Venezuela. Queste cascate hanno una caduta di 979 m e per questo sono considerate le cascate più alte del mondo. Davvero avventurose!

5. Il Palazzo del Sultano in “Aladdin” – India

Fonte: Disney
Fonte: Disney
Photo Credit: Razvan Ciuca
Photo Credit: Razvan Ciuca

Guardando il film Disney “Aladdin” chi non ha mai sognato di diventare il sultano del meraviglioso e splendente Palazzo reale? Il bellissimo Palazzo del Sultano si ispira al Taj Mahal, un famoso palazzo ad Agra, in India, da sempre ritenuto una delle meraviglie del mondo. Questo palazzo è in realtà un edificio tombale costruito dall’Imperatore Shah Jahan per la morte della sua adorata moglie Mumtaz Mahal.

6. Il Palazzo dell’Imperatore di “Mulan” – Cina

Fonte: Disney
Fonte: Disney
Photo Credit: Makenzie & Shakyston & Abigail
Photo Credit: Makenzie & Shakyston & Abigail

Il Palazzo dell’Imperatore in “Mulan” si ispira al Palazzo della Città Proibita a Pechino, in Cina. Ora è aperto ai turisti, ma un tempo era la residenza privata degli imperatori delle dinastie Qing e Ming.

7. La Cattedrale de “Il Gobbo di Notre-Dame” – Francia

Fonte: Disney
Fonte: Disney
Photo Credit: Stephane Briand
Photo Credit: Stephane Briand

L’austera cattedrale de “Il Gobbo di Notre-Dame“, come già dice il nome, si ricollega direttamente all’omonima cattedrale che si trova a Parigi. La Cattedrale di Notre-Dame è una delle più conosciute costruzioni in stile Gotico al mondo e fra le prime in Europa ad avere gli archi rampanti.

8. Il Castello de “La Sirenetta” – Svizzera

Fonte: Disney
Fonte: Disney
Photo Credit: Elfi Kluck
Photo Credit: Elfi Kluck

Il castello del Principe Eric nel capolavoro Disney de “La Sirenetta” si ispira al Castello di Chillon, situato a Veytaux in Svizzera sulla riva del lago di Ginevra, vicino a Montreux. Questo piccolo ma incantevole castello venne costruito durante l’Impero Romano come avamposto difensivo e, grazie alla sua particolare posizione sul lago di Ginevra, è una perfetta ambientazione per una fiaba.

9. La Stazione di “Ralph Spaccatutto” – New York City

Fonte: Disney
Fonte: Disney
Photo Credit: Diliff
Photo Credit: Diliff

La stazione centrale dei giochi in “Ralph Spaccatutto” si ispira all’enorme stazione centrale di New York City, negli USA. In questo caso la somiglianza fra i due luoghi è davvero enorme!

10. Il Castello de “La Bella e la Bestia” – Francia

Fonte: Disney
Fonte: Disney
Photo Credit: Silvayn Sonnet
Photo Credit: Silvayn Sonnet

Un castello che ci ha fatto sognare per la magia e la paura che trasmetteva, il castello della Bestia si ispira in realtà al castello francese di Chambord, in Loir-et-Cher . Venne costruito da Re Francis I come residenza di caccia nel 1547 e presenta sul suo tetto numerose guglie e camini, che gli danno un aspetto particolarmente incantato.

11. La Cappella di “Frozen” – Norvegia

Fonte: Disney
Fonte: Disney
Photo Credit: Heather Tesch
Photo Credit: Heather Tesch

La cappella in cui la “gelida” principessa Elsa venne incoronata Regina si ispira a quella di Sant’Olaf, a Balestrand in Norvegia. La chiesa venne voluta da una donna inglese di fede anglicana, Margaret Green, che abitava sulle montagne vicine insieme all’uomo norvegese che amava.

12. Le Paludi de “La Principessa e il Ranocchio” – New Orleans

Fonte: Disney
Fonte: Disney
Photo Credit: SaveBluePlanet
Photo Credit: SaveBluePlanet

Le paludi del film Disney “La Principessa e il Ranocchio” si ispirano a quelle reali presenti a New Orleans, in Louisiana, che da sempre sono state utilizzate come ambientazione per raccapriccianti storie di paura.

13. Il Castello di “Ribelle” – Scozia

Fonte: Disney
Fonte: Disney
Photo Credit: Sebastien Wasek
Photo Credit: Sebastien Wasek

Il castello in cui è ambientata l’avventurosa fiaba Disney “Ribelle” è quello scozzese di Eilean Donan, che anticamente era stato costruito come monastero, diventando poi il castello del clan Mackenzie.

14. La Stazione di servizio di “Cars” – Texas

Fonte: Disney
Fonte: Disney
Photo Credit: Morten Larsen
Photo Credit: Morten Larsen

La Casa Ramone di Body Art in “Cars” è stata ispirata dall’ U – Drop Inn a Shamrock, Texas. Con la chiusura della Route 66, la locanda cadde in rovina ma ora è stata ricostruita ed è diventata un patrimonio nazionale di art decò e una stazione di servizio per la ricarica di veicoli elettrici.

15. Il Castello di “Biancaneve” – Spagna

Fonte: Disney
Fonte: Disney
Photo Credit: Fernando De Antonio
Photo Credit: Fernando De Antonio

Il fantastico castello di Biancaneve si trova in Spagna, a Segovia. Fu utilizzato per secoli da diverse monarchie spagnole, finché poi venne gravemente danneggiato da un incendio nel 1862. Non trovate che la sua suggestiva posizione arroccata gli doni una meravigliosa aria incantata?