Il Bimbo vuole il Costume di Elsa per Halloween: ecco la Reazione del Papà

Come reagireste se il vostro bimbo vi chiedesse di avere un costume di carnevale da principessa Disney o la vostra bimba volesse essere Robin Hood? Mentre ci pensate, guardate cosa ha risposto questo papà al suo bimbo di tre anni che ha chiesto per Halloween il costume di Elsa di Frozen.

Caiden ha solo tre anni, ma ha mostrato tutta la fermezza possibile nella sua piccola decisione: ad Halloween si travestirà come la principessa Elsa del cartoon Disney Frozen. Probabilmente non sarebbe stata la prima scelta di un padre, se avesse dovuto suggerire al suo bimbo un travestimento, ma la risposta del papà di Caiden, il 28enne Paul Henson, è stata semplicemente .

Non solo: Paul ha condiviso su Facebook la foto di Caiden mentre indossa, orgoglioso, il suo costume. E ha aggiunto una didascalia che di certo non piacerà a tutti:

Chi ci conosce, sa che generalmente lasciamo che Caiden prenda da solo le sue decisioni. Bene, ha deciso per un costume di Halloween. Vuole essere Elsa. E vuole che io sia Anna. Ok, giochiamo. Lasciate da parte le scemenze virili e i costumi eccessivi per le ragazzine. Halloween è il momento in cui i bambini fingono di essere il loro personaggio preferito.

In una delle immagini, condivisa quasi 30mila volte in meno di una settimana, Caiden mostra la lingua mentre si dondola come una vera principessa nel suo abito blu, all’interno di quello che sembra un camerino.

caiden henson vestito da elsa
Fonte: Facebook @Paul Henson

Parlando della decisione di condividere la scelta del costume di Halloween di suo figlio, papà Paul ha rivelato a Yahoo Parenting che Caiden è stato vittima di bullismo a scuola quando ha detto per la prima volta che si sarebbe voluto travestire da Elsa: i compagni dicevano al bimbo “No, non puoi vestirti così, è un costume da bambina”. Paul ha quindi raccontato a Yahoo Parenting che:

Una bimba che vuole essere un pompiere o Thor o Superman va bene, ma se mio figlio vuole essere Elsa, allora dev’essere vittima dei bulli…

Paul ne ha parlato naturalmente anche con la moglie, Ashley Ramage, che ha incoraggiato il bimbo a proseguire nel suo intento di diventare Elsa, soprattutto quando Caiden aveva pensato di cambiare costume a causa delle prese in giro dei suoi compagni.

Quando Paul ha suggerito a Caiden che il papà sarebbe potuto essere la sorella minore di Elsa, Anna, Caiden si è illuminato e ha deciso di travestirti da Elsa, come da sua idea originaria.

Il padre è ora elogiato per la sua lotta contro gli stereotipi di genere e per aver permesso a suo figlio di esprimersi evitandogli restrizioni derivanti da imposizioni sociali.

“I genitori hanno fatto bene”, scrive un utente Facebook, e un altro incalza affermando: “Sono così orgoglioso che voi siate genitori e siate accanto a vostro figlio in qualsiasi caso! Gli stereotipi non devono avere posto nella vita di un bambino!”.

Anche la mamma di Caiden, Ashley, ha commentato il post:

Non potrei essere più grata che io e te, nonostante litighiamo per metà del tempo, abbiamo il bambino più meraviglioso di sempre e siamo sempre sulla stessa lunghezza d’onda quando si tratta di lui.

E voi che ne pensate amiche? Cosa direste se il vostro piccolo volesse travestirsi da principessa o la vostra bimba da cavaliere Jedi?

Articolo originale pubblicato il 12 Ottobre 2015

La discussione continua nel gruppo privato!