logo
Stai leggendo: Genitori si Tatuano la Voglia della Figlia: “Non Vogliamo si Senta Diversa”

Genitori si Tatuano la Voglia della Figlia: "Non Vogliamo si Senta Diversa"

Due genitori forti e dolcissimi: un tatuaggio per non far mai sentire la loro piccola "diversa"
(foot: Web)
(foot: Web)

Genitori giovani ed empatici.
Divertenti e allo stesso tempo molto protettivi.
Per i 40 anni, Tanya Phillips e il marito si sono regalati un tatuaggio gigante color fragola che copre tutte le gambe.
La causa è nobile e dolcissima.
La coppia ha riprodotto, indelebile, anche sui loro corpi, la voglia che ha la loro figlia di 18 mesi su tutta la gambina.
In questo modo Honey-Rae (il nome della piccola) può sentirsi speciale, ma in un modo tutto positivo.

Tanya, intercettata dai quotidiani locali, racconta:

“La maggior parte delle persone può pensare che si tratti di un gesto estremo. Ma per noi era importante far capire alla nostra bambina di non essere diversa dagli altri“.

Honey ha infatti quella voglia gigante fin dalla nascita:

“Quando è nata nostra figlia ha lottato per sopravvivere. A vederla nell’incubatrice mi si spezzava il cuore. Così quando è uscita dall’ospedale l’abbiamo ricoperta d’affetto e l’abbiamo protetta da tutto”.

(foto: Web)
(foto: Web)

Alla prima uscita della bambina con i pantaloncini corti, purtroppo, molti passanti hanno iniziato a commentare. Tra loro molti adulti e questo ha spronato mamma Tanya a correre ai ripari, in modo originale ma tenerissimo.
Le persone possono essere molto cattive e con questo tatuaggio i genitori vogliono crescere la loro figlioletta con l’idea che no, non è una macchia rossa a renderla diversa dagli altri!

Bravi!

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...