logo
Stai leggendo: “I miei capelli diventano rossi”. Chiama il parrucchiere e si uccide

"I miei capelli diventano rossi". Chiama il parrucchiere e si uccide

Una storia che lascia senza parole, che fa male perchè ad uccidere questa volta è stata l'insicurezza.Quando la paura è il nemico più grande.
(foto:Web)
(foto:Web)

Francesca Warren è rimasta vittima della sua insicurezza.

La giovane donna, di appena 26 anni, temeva dopo una tinta che i suoi capelli stessero diventando rossi e ha così iniziato a bombardare di sms il suo parrucchiere, spiegandogli che i suoi capelli biondi stavano, secondo lei, virando terribilmente al colore rosso.

La ragazza si è poi uccisa, dalla disperazione.

Secondo le indagini che sono state condotte, Frances credeva che avendoli tinti, i suoi capelli perdessero la loro luminosità. Oltre 50 sms al parrucchiere non sono stati sufficienti per ottenere un nuovo appuntamento a breve e questo l’ha spinta a togliersi la vita. La ragazza soffriva già di ansia e depressione ed era particolarmente ansiosa nella vita di tutti i giorni.

Il fidanzato ha raccontato in udienza i problemi con i capelli di Frances: “Ha cambiato colore 5 volte in un mese, aveva quasi sviluppato una fobia per il rosso”, ma soprattutto Frances si odiava, profondamente e senza motivo.

Il parrucchiere ha detto di non averle potuto cambiare la tinta perchè era domenica e non lavorava anche se dopo tanta insistenza stava pensando di farle una nuova tinta in casa, ma è stato troppo tardi.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...