logo
Stai leggendo: Facebook perderà l’80% degli iscritti: “È come una malattia”

Facebook perderà l'80% degli iscritti: "È come una malattia"

Facebook come una malattia: in pochi anni perderà l'80% degli iscritti.
(foto:Web)
(foto:Web)
Questo contenuto fa parte della rubrica “Desperate Geeks”

L’80% degli iscritti è pronto a dare l’Addio al social network più famoso del mondo.
Facebook sta diventando infatti una vera e propria malattia, che si diffonde in modo celere ma è destinata a scomparire altrettanto velocemente.
La grande flessione si avrà tra il 2015 e il 2017, come sottolinea una ricerca dell’Università di Princeton.

La guarigione completa dal social network, richiede l’esposizione a membri non ammalati, cioè a coloro che non sono iscritti a Facebook. In questo modo si avrà il terribile declino del social di Mark Zuckerberg.
L’interesse di una persona per il social network verrà meno congiuntamente al calo dell’interesse dimostrato da altri individui. I ricercatori del dipartimento di Ingegneria meccanica e aerospaziale dell’ateneo nello Stato del New Jersey hanno usato l’ascesa e il tonfo nel dimenticatoio di MySpace come esempio per la loro previsione.

Probabilmente torneremo a chiacchierare di più e a farci meno paranoie.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...