“Tampax – ora a prova di perdite”

Questo è il titolo della nuova pubblicità (scherzosa e soprattutto falsa) del Tampax che ha fatto il giro della rete nelle ultime ore, lasciando alcuni basiti e altri…divertiti. Il motivo?

Semplice: il finto promo mostra infatti uno squalo che attacca una donna perché non utilizza il Tampax per assorbire le sue perdite mestruali, e tutti sappiamo che gli squali non resistono al sangue!

Il motivo per cui la finta pubblicità ha shoccato molto visualizzatori è semplice: non sono tanto le modelle in bikini o la spiaggia fantastica a destare scalpore ma il finale a sorpresa e il sangue (parecchio) della donna quando viene mangiata dallo squalo!

Naturalmente, come detto sopra, questa pubblicità non è stata creata dalla Tampax ma è un estratto da Movie 43, una commedia nera americana indipendente pubblicata all’inizio di quest’anno

Articolo originale pubblicato il 25 Giugno 2013

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!