logo
Stai leggendo: Perché se Harry e Meghan dovessero avere una figlia non avrebbe titolo nobiliare

Perché se Harry e Meghan dovessero avere una figlia non avrebbe titolo nobiliare

Il Regno d'Inghilterra impone ancora che solo il figlio maschio possa ereditare il titolo nobiliare della famiglia. Che l'avvenuta della rivoluzionaria Meghan cambi le cose?

Il Principe Harry e Meghan avranno presto degli eredi? Il gossip più becero sembra avere già la risposta, ma in realtà non sappiamo ancora quali siano le loro intenzioni. Sappiamo per certo però che fino a oggi, con le leggi che Buckingham Palace impone, se i due dovessero avere una figlia femmina, la piccola non erediterebbe il patrimonio nobliliare e nessun titolo. Quindi, il ducato di Sussex, di cui sono diventati rispettivamente Duca e Duchessa il giorno del loro matrimonio, finirebbe con loro se i due non avessero un erede maschio.

Qual è il motivo per cui viene imposta questa legge? “La causa” sarebbe un antico e rigido protocollo reale secondo il quale il titolo nobiliare (di conseguenza l’intera tenuta) può essere trasmesso solo a figli maschi, escludendo le donne da ogni possesso. Inoltre sia il maschio che la femmina non erediteranno mai il titolo di Principe o Principessa, come la moglie Meghan, ma saranno rispettivamente Lord e Lady Mountbatten-Windsor.

A differenza loro, i cugini, figli di William e Kate, possono godere del titolo perché figli del primogenito del Principe del Galles. In realtà fino al 2013, quando la Regina stessa è intervenuta nel cambiamento della legge, il titolo di Principe, Sua Altezza Reale era riservato al primogenito. In questo caso al principino George.

Grazie all’intervento della Regina Elisabetta ora anche Charlotte e il piccolo Louis possono essere definiti Principessa e Principe. Inoltre, Charlotte non sarà superata dal fratello minore Louis in linea di successione al trono, ma sarà lei la quarta erede al trono per la prima volta nella storia del Regno d’Inghilterra. Questa eccezione però è stata fatta solo per i figli del primogenito. Per tutte le altre famiglie, compresa quella di Harry e Meghan, il protocollo per la successione prevede ancora che sia il primo figlio maschio a ereditare il titolo.

Che la Queen Elisabeth intervenga anche per i figli di Harry e Meghan? Mai dire mai. L’Inghilterra sta diventando un Regno sempre più modernizzato e la loro super regina non perde un colpo, stupendoci ogni volta di più.

Rating: 3.5/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...