Hai tatuaggi, canti sotto la doccia o... Cosa dicono le tue abitudini di te - Roba da Donne

Hai tatuaggi, canti sotto la doccia o... Cosa dicono le tue abitudini di te

Da uno studio americano emerge uno stretto legame tra le caratteristiche della personalità e le abitudini

Canti a squarciagola sotto la doccia? Le amiche ti chiamano “la regina del focolare” perché ti dedichi anima e corpo a fare il bucato, stirare, lavare i piatti oppure non puoi fare a meno di regalarti un nuovo tatuaggio dopo averne appena fatto uno? Un recente studio americano ha messo in luce un stretto legame tra le abitudini di una persona e la tipologia della sua personalità. Sarebbero quindi proprio le nostre abitudini a fornire chiari indizi sulle nostre peculiarità e su come ci relazioniamo con gli altri, da piccole cose che possono sembrare insignificanti possono emergere tratti identificativi del proprio carattere.

1. Se canti sotto la doccia

Cantare sotto la doccia
Fonte: web

Sei una persona che viene definita “amicale” ossia molto cordiale, empatica e sensibile che ama mettersi al servizio degli altri senza mettersi troppo in mostra. Sei il paciere di ogni situazione, sai essere diplomatico e diventi un punto di riferimento quando ci sono dei contrasti, sia a casa che al lavoro. Questo tuo dover sempre appianare le divergenze fa accumulare molto stress e cantare è un rimedio ottimo, dato che favorisce il rilascio di serotonina, riduce le tensioni e addirittura rinforza le difese immunitarie. Esibirsi sotto la doccia è quindi liberatorio e fa scaricare tutte le tensioni che persone come te accumulano durante la giornata proprio a causa della tua sensibilità. Al contrario di un narcisista o un estroverso, tu non vuoi esibirti per mostrarti al mondo, non hai bisogno di un pubblico che ti acclami, ma di una “performance” in solitaria dove puoi dare sfogo alle tue emozioni. Durante la tua esibizione non c’è nessuno che possa giudicarti o pretendere qualcosa da te: sei solo tu e il telefono della doccia che si trasforma in microfono!

2. Se perdi spesso la pazienza

Sei una persona suscettibile che reagisce sempre emotivamente a qualunque situazione si presenti. Questa tua instabilità emotiva genera molta tensione e frustrazione, alterni rabbia, gioia, tristezza e nervosismo nell’arco della giornata e quindi capita spesso ti vederti perdere le staffe, anche per una cosa insignificante, per poi trovarti gentile e cordiale qualche minuto dopo.

3. Se hai più di un tatuaggio

tatuaggi
Fonte: web

Sei una persona estroversa, aperta al mondo, espansiva e comunicativa. I tatuaggi vengono spesso fatti dopo un periodo o un evento particolare della propria vita, che magari ha portato ad un cambiamento radicale e di cui vai orgogliosa. Può essere anche la rinascita verso una nuova fase della propria vita, quindi il tatuaggio è il simbolo di un obiettivo raggiunto, di un ostacolo saltato, di una nuova speranza. Solitamente chi dei tatuaggi è propenso a vivere la vita a 360°, fisicamente, sensorialmente e spiritualmente senza aver paura di osare.

4. Se passi molto tempo a pettinarti

Pettinarsi
Fonte: boldsky.com

Sei una persona ad alto tasso di coscienziosità! Significa che sei affidabile, puntuale, scrupolosa e forse anche un po’ pignola. Programmi tutto fin nei minimi particolari e non lasci mai niente al caso, tutto deve avere un ordine per poter essere catalogato e controllato. Al lavoro non stacchi mai la spina: se ti hanno assegnato un progetto non torni a casa fino a che non lo avrai finito (alla perfezione), anche se dovrai sforare di molte ore l’orario di ufficio.

5. Se vai spesso a teatro

Andare a teatro
Fonte: amberhouse.com

Sei una persona con grande apertura mentale. Sicuramente avrai anche altri interessi nel campo artistico come la pittura o la poesia ed è molto probabile che tu sappia anche suonare uno strumento musicale. Chi è dotato di una mente di questo tipo è una persona indipendente, che ama immergersi nelle culture diverse dalla sua, adora viaggiare e imposta la sua vita senza preconcetti o pregiudizi.

La discussione continua nel gruppo privato!

Articolo originale pubblicato il 2 Ottobre 2017

Ti è stato utile?
Rating: 3.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...