logo
Stai leggendo: Perché le coppie che guardano serie tv sono le più felici

Perché le coppie che guardano serie tv sono le più felici

Secondo uno studio scozzese, le serie tv possono davvero influenzare in meglio la nostra relazione. Come? Guardandole insieme!
Fonte: web

Diffidate dalle solite soluzioni come cenette romantiche a lume di candela o lunghe sedute da un terapista di coppia, la nuova frontiera per la felicità in una relazione sono le serie tv. Ebbene sì, secondo uno studio dell’Università di Aberdeen, in Scozia, vedere le serie tv con il proprio partner renderebbe la relazione più stabile e duratura. Inoltre, sembra aiuti addirittura a creare un rapporto reciproco di fiducia, soprattutto per coloro che non vivono la stessa sfera di amicizie durante il giorno. La ricercatrice Sarah Gomillion, ha infatti studiato il comportamento di ben 259 coppie per un anno e mezzo, osservando le loro interazioni sociali e quelle private, scoprendo che una passione comune come le serie tv (chi, infondo, non la ha?) può avvicinare e creare più intimità nella coppia.

Secondo lo studio infatti, è molto importante condividere con la propria metà almeno una sfera della nostra vita, affinché si riesca a condividere insieme alcune cose sul piano affettivo, sia per quanto riguarda il rapporto con l’esterno (come amici e partenti) sia per quello più in generale che coinvolge l’intera società. Perché quindi non farlo seduti comodamente sul divano con dei popcorn e una calda coperta guardando le puntate del nostro telefilm preferito o una nuova serie firmata Netflix?

Sembrerebbe quindi che i media moderni abbiano un effetto davvero terapeutico per le relazioni amorose: un secondo motivo potrebbe forse stare nella stretta correlazione che si ha con il personaggio del telefilm visto, si gioisce e si soffre insieme a lui. Guardare una serie tv insieme, permetterebbe quindi di sperimentare la condivisione di queste emozioni con il vostro partner. E infondo, siamo sincere, guardare le nostre puntate preferite con qualcun altro e commentarle è sempre più divertente che farlo in solitudine, perché non provare a condividere questo momento anche con la nostra metà?