10 ingredienti tossici nei cosmetici che nessuno ci dice

Sapete quali sono i 10 ingredienti più tossici contenuti nei cosmetici che usiamo tutti i giorni? Scoprite con noi quanti di questi usate quotidianamente.

All’interno dei nostri cosmetici ci sono molte sostanze che non dovrebbero esserci perché possono causare danni alla nostra pelle. Molti sono in commercio perché c’è poco controllo o perché non conviene additarli come pericolosi. Bisogna ricordare però che ogni pelle è diversa e se c’è chi è più fortunata e ha una pelle resistente che sopporta certe sostanze, c’è anche chi ha la pelle sensibile e potrebbe avere spiacevoli reazioni a certi ingredienti nocivi.

In Europa siamo leggermente più tutelate rispetto agli Stati Uniti, come per il cibo infatti in America c’è poco controllo e molte sostanze vengono etichettate come “sicure” anche se non sono proprio a norma e possono danneggiare l’organismo. Vediamo quali sono i dieci ingredienti tossici più comuni che possiamo trovare all’interno dei nostri cosmetici.

10 Oggetti Impensabili che Potrebbero Rivelarsi Tossici

1. Parabeni

I parabeni si trovano in moltissime creme idratanti per il viso, negli shampoo, nei dentifrici e nei detergenti intimi. Sono utilizzati come conservanti e le controversie che riguardano queste sostanze non sono poche. Nel 2004 uno studio inglese ha legato i parabeni al tumore al seno. Delle molecole di parabene infatti sono state trovate più volte nei tumori al seno. I parabeni interferiscono con il naturale sistema ormonale causando anche infertilità o disfunzione erettile negli uomini. Cercate quindi di scegliere cosmetici che non contengano parabeni.

 

2. Toluene

toluene
Fonte: web

Il toluene è un idrocarburo che viene utilizzato solitamente come solvente per le unghie. A volte si può trovare anche all’interno degli smalti stessi. Sta iniziando a scomparire e anche le case produttrici cercano di evitarlo, ma in molti prodotti è ancora presente ed è stato purtroppo collegato a disturbi ai reni e danni al sistema nervoso. Questa sostanza inoltre fa male all’ambiente perché il suo trattamento è molto inquinante. Cerchiamo quindi di evitare anche lacche per capelli, smalti o solventi che lo contengano.

3. Tensioattivi

Fonte: web

I tensioattivi sono gli agenti che rendono schiumoso un sapone o un detergente. Si trovano quindi in moltissimi prodotti, sono però molto aggressivi e ciò non va bene soprattutto per la pelle del nostro viso. È meglio evitarli soprattutto se la vostra pelle è particolarmente sensibile o a tendenza acneica.

 

4. Ftalati

ftalati
Fonte: web

Gli ftalati si trovano all’interno dei profumi o all’interno di cosmetici con fragranza particolarmente forte. Studi condotti su campioni di persone hanno dimostrato che questa sostanza può favorire il diabete. Non a caso anche gli ftalati sono sostanze chimiche che provengono dalla lavorazione del petrolio.

5. Mea-dea-tea

mea dea tea
Fonte: web

Monoethanolamine (MEA), Triethanolamine (TEA) e Diethanolamine (DEA) sono sostanze che se penetrano nella pelle possono formare cellule cancerogene. Le troviamo maggiormente nei detergenti, nei balsami per capelli o shampoo. Queste sostanze sono tra quelle assolutamente da evitare.

6. Kathon CG

Kathon CG
Fonte: web

È un conservante chimico e si trova in molti cosmetici per la pelle maschere, lozioni o prodotti per l’igiene personale quindi bagnoschiuma, shampoo ecc. Questa sostanza è stata testata ed è stato dimostrato che attacca le cellule del sistema nervoso. Assolutamente da evitare soprattutto per le donne in gravidanza.

 

7. Formaldeide

formaldeide
Fonte: web

La formaldeide si trova in moltissimi cosmetici come colla per ciglia finte, prodotti liscianti per i capelli o smalto per unghie. È una sostanza altamente cancerogena e fra le più pericolose con cui possiamo venire a contatto. Questa sostanza purtroppo viene utilizzata anche come conservante negli alimenti, leggete bene quindi l’elenco degli ingredienti anche nei cibi che acquistate.

 

8. Parafenilendiamina

Parafenilendiamina
Fonte: web

È una sostanza già bandita in moltissimi paesi europei, si trova all’interno delle tinte per capelli e causa rossori e irritazioni. Può provocare anche dermatiti se la nostra pelle è particolarmente sensibile o se siamo allergiche alla sostanza.

9. Alluminium

Alluminium
Fonte: web

Si trova maggiormente all’interno dei deodoranti, va a danneggiare il dna delle cellule. L’Alluminium viene associato a patologie come il cancro al seno o l’alzheimer, il rischio aumenta se l’Alluminium viene associato a sostanza derivate da petrolati o nocive.

10. Quaternium 15

Alluminium
Fonte: web

È un conservante tossico che si trova soprattutto nei trucchi, dal fondotinta agli ombretti. È un sale di ammonio e viene utilizzato come conservante. Può irritare sia la pelle che gli occhi ed è potenzialmente cancerogeno.

 

Vi consigliamo di controllare sempre la lista degli ingredienti dei prodotti che acquistate e l’inci dei prodotti. È importante tutelarci anche dal punto di vista cosmetico, ciò che viene a contatto con la pelle o il nostro viso dev’essere sicuro e non danneggiarci.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!