The Zombie Walk, paura a Milano: sabato la città sarà invasa... dagli zombie!

Tremate, Milano sta per essere invasa dagli zombie! No, non è lo scenario di un film apocalittico in uscita, ma la Zombie Walk, un anticipo di Halloween che si terrà proprio nel capoluogo lombardo il prossimo 15 ottobre. Amanti dell'horror, è il vostro momento!

Aggiornamento manifestazione rinviata

Articolo del 13 ottobre 2016

Anche se è nata come festa pagana dalle chiare origini anglosassoni, ormai da diversi anni quella di Halloween è diventata una tradizione consolidata anche in Italia. I bambini aspettano la sera del 31 ottobre per andare di casa in casa a rivolgere la fatidica domanda “Dolcetto o scherzetto?” per racimolare caramelle, cioccolatini ed ogni altra sorta di delizia, ma c’è da dire che anche gli adulti non disdegnano affatto la festa; anzi, i preparativi per organizzare al meglio la giornata più “spaventosa” dell’anno iniziano già molti giorni prima, fra chi prova make-up il più mostruosi possibili, chi cerca il costume più terribile come in una sorta di Carnevale lugubre, e chi si inventa ricette e manicaretti adatti al tema.

Insomma, i modi per arrivare preparati ad Halloween sono davvero tanti, ma a Milano c’è in serbo qualcosa di davvero speciale per tutti gli amanti del genere horror e dintorni: sabato 15, infatti, si terrà la terza edizione della “Zombie Walk“, una vera e propria invasione di morti viventi che si aggireranno per le strade del capoluogo lombardo, e che il pubblico potrà scegliere se “cacciare” o seguire.

La manifestazione è organizzata da Unconventional Events, e sarà il prodromo del mega party che si terrà proprio il 31 ottobre all’Ex Scalo Farini di Via Valtellina 7, il Monsterland, organizzato, fra le altre cose, con dj set, luna park ed area games. Ma per chi proprio non ce la fa ad aspettare la notte delle streghe per indossare i vestiti da zombie, la Zombie Walk di sabato è l’occasione giusta per farlo.

Visualizza questo contenuto su

La partenza dell’evento è previsto per le ore 16 da Parco Sempione, dove chiunque sia interessato a partecipare potrà trovare un esperto gruppo di make-up artist che, per 10 Euro, vi trasformeranno in orrendi morti che camminano; dopodiché la lugubre combriccola comincerà a sfilare per le strade del centro cittadino, da Corso Garibaldi a Via della Moscova, poi in Porta Garibaldi e Via Melchiorre Gioia, Viale Tunisia, con il definitivo arrivo in Piazza Oberdan, previsto all’incirca per le 20. Ogni tappa sarà accompagnata da un vero e proprio flash-mob, e sul carro che guida il corteo ci saranno dj famosi del calibro di Oyadi, Molella, Usai, Datura, ReSet!, Parro.

Fonte: thezombiewalk
Fonte: thezombiewalk

Ma per tutti coloro che non saprebbero proprio che fare prima dell’inizio del corteo, beh, l’organizzazione ha pensato anche a voi, con una serie di divertenti giochi, naturalmente a tema, con inizio alle 10 del mattino. Potrete cimentarvi, ad esempio, con Caccia agli zombie, dove si devono mettere insieme le foto dei contagiati e recuperare i dispersi, partendo dalle immagini precedenti alla trasformazione e cercando la “vittima” in mezzo al gruppo; il riconoscimento ufficiale avviene scattando una foto con il contagiato ritrovato, da condividere sulla pagina Facebook ufficiale dell’evento. Oppure vi aspetta Shoot the zombie, dove i più “sadici” potranno sfogare le proprie velleità da ammazzazombie sparando alle teste in gelatina dei morti viventi. I più temerari potranno invece divertirsi con Pesca nel cadavere, che comprende un tavolo da obitorio, un corpo ed  una chiave in grado di aprire una cassaforte che potrebbe contenere ricchi premi. Ma chi fosse troppo intimorito da questo genere di cose può invece rilassarsi (si fa per dire) all’Escape Room, dove ci saranno Live art painting con suicide girl e bodypainter, trampolieri e sputafuoco.

Ormai da qualche anno la moda degli zombie è tornata prepotentemente a farsi sentire, soprattutto grazie anche a serie già diventate veri e propri cult televisivi, come “The Walking Dead“, a cui è persino stato dedicato un parco a tema; Milano dunque non vuole essere da meno, e aspetta la sua invasione di non morti pronti a riempire le strade e a terrorizzare la città. E non osiamo immaginare cosa potrà succedere la notte di Halloween!

Articolo originale pubblicato il 13 Ottobre 2016

La discussione continua nel gruppo privato!