logo
Stai leggendo: Detersivi per lavastoviglie e bucato: un test svela i migliori prodotti per prezzo e qualità

Detersivi per lavastoviglie e bucato: un test svela i migliori prodotti per prezzo e qualità

Trascorri ore interminabili davanti al reparto dei detersivi? Non sai mai quale scegliere tra gli innumerevoli formati disponibili sul mercato? Allora non perdere la classifica stilata da Altroconsumo con i migliori detersivi per lavastoviglie e bucato in commercio!
Classifica detersivi lavastoviglie e bucato
Fonte: www.thinkstockphotos.com Fonte: Web

Ogni volta al supermercato perdi ore ed ore davanti al reparto dei detersivi? Benvenuta nel club delle casalinghe disperate! Se è vero che ci sono alimenti migliori dei detersivi nella pulizia della casa e che ogni donna ha i suoi trucchi efficaci per le pulizie, è vero anche che bucato e lavastoviglie sono da sempre due questioni spinose. Oggi sul mercato si trovano innumerevoli prodotti per il bucato e la lavastoviglie. Sì, ma quale scegliere? Per trattare i diversi tipi di macchie sui vestiti, è meglio il detersivo in polvere o liquido? E per togliere lo sporco più ostinato e le incrostazioni sulle stoviglie, è meglio utilizzare un detersivo in pastiglie, capsule liquide o in gel? Meglio i prodotti di marca o quelli più economici del discount? La scelta non è delle più facili e neppure così scontata.

Per questo motivo Altroconsumo – l’associazione per la tutela e difesa dei consumatori – ha deciso di effettuare test di laboratorio su 49 detersivi per il bucato e 14 detersivi per la lavastoviglie. L’efficacia del lavaggio e di rimozione dello sporco da vestiti e stoviglie viene misurata con l’ausilio di strumenti appositi prima e dopo ogni lavaggio, valutando specie nei vestiti l’aumento del grado del bianco e l’ingrigimento dei tessuti, il rispetto dei colori di ciascun detersivo e il loro impatto ambientale.

Il risultato? A dir poco sorprendente! Ma vediamo insieme la classifica stilata da Altroconsumo.

Detersivi per lavastoviglie indicati come “qualità buona”

Ecco i detersivi per lavastoviglie che nelle prove pratiche e di laboratorio hanno ottenuto buoni o ottimi risultati. Tra questi, tanti marchi storici.

Classifica detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

 

Classifica detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

Detersivi per lavastoviglie indicati come “qualità media”

Decisamente più lunga la lista dei prodotti – prettamente in capsule liquide e gel – che nei test hanno ottenuto risultati inferiori, mantenendo comunque una qualità media.

Classifica detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

 

Classifica detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

 

Classifica detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

I migliori detersivi per lavastoviglie

1. ESSELUNGA Pastiglie – 71 punti

Detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

Sul primo gradino del podio troviamo inaspettatamente un prodotto con un marchio di supermercato, eletto prodotto migliore del test e miglior acquisto! Nelle prove pratiche e di laboratorio ha ottenuto risultati complessivamente buoni o ottimi.

Test detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

2. SVELTO Tutto in 1 – 70 punti

Detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

Al secondo posto di questa classifica una grande conferma, un prodotto che da anni non smette di stupire per la sua efficacia.

Test detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

3. W5 Tabs detergenti all in 1 – 69 punti

Detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

Un terzo posto davvero inaspettato, che vede un marchio da discount, con un ottimo rapporto qualità prezzo, eletto non a caso miglior acquisto!

Test detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

I peggiori detersivi per lavastoviglie

1. PRIL Gel caps – 49 punti

Detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

Questo prodotto si posiziona tra gli ultimi posti della classifica, nonostante nelle diverse prove pratiche e di laboratorio abbia ottenuto un risultato discreto.

Test detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

2. COOP Gel Multifunzione – 49 punti

Detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

Risultati discreti per questo prodotto in gel. Proprio i detersivi in gel e capsule risultano i più penalizzati dai test effettuati.

Test detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

3. ESSELUNGA Gel Lavastoviglie tutto in 1 – 47 punti

Detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

Lo stesso marchio che sotto forma di pastiglie si era posizionato sul primo gradino del podio, lo troviamo invece sotto forma di gel in fondo alla classifica.

Test detersivi lavastoviglie
Fonte: www.altroconsumo.it

Dunque tra i detersivi per la lavastoviglie i più appetibili sono senz’altro i prodotti “tutto in uno”, che contengono detersivo, brillantante e sale, tutto in un’unica soluzione. Pratico e allo stesso tempo economico! Tra i vari formati disponibili in commercio, è preferibile optare per i prodotti in tabs che, non a caso, si sono classificati tra i primi posti.

Detersivi per il bucato indicati come “qualità buona”

Questi i detersivi, per lo più in polvere, che hanno superato brillantemente i test di laboratorio, classificandosi tra le prime posizioni.

Classifica detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

Detersivi per il bucato indicati come “qualità media”

Stupisce notare come nella fitta lista di prodotti indicati come qualità media, ci siano marchi importanti che pensavamo si sarebbero classificati decisamente meglio!

Classifica detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

 

Classifica detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

 

Classifica detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

 

Classifica detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

 

Classifica detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

 

Classifica detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

 

Classifica detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

 

Classifica detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

 

Classifica detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

 

Classifica detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

 

Classifica detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

 

Classifica detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

I migliori detersivi per il bucato

1. DASH ACTILIFT Polvere – 68 punti

Detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

Sul podio un marchio storico che non delude mai, eletto prodotto migliore del test! Questo detersivo ha soddisfatto pienamente tutti i requisiti, ottenendo ottimi risultati.

Test detersivi bucato
www.altroconsumo.it

2. DASH ACTILIFT Liquido – 68 punti

Detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

E si riconferma in seconda posizione anche nella formulazione liquida. Un prodotto che da anni è garanzia di qualità!

Test detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

3. CONAD CLASSICO Polvere – 67 punti

Detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

Un terzo posto con sorpresa! Troviamo infatti il marchio di un’importante società cooperativa attiva nella grande distribuzione eletto miglior acquisto, con un prezzo imbattibile rispetto a molti prodotti di marca più costosi e meno indicati.

Test detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

I peggiori detersivi per il bucato

1. SPUMA DI SCIAMPAGNA BIANCO PURO Capsule – 44 punti

Detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

Ecco un prodotto che non ci aspettavamo di trovare così in fondo a questa classifica. Un risultato del tutto inatteso che non gioca a favore dei detersivi in capsule, meno efficaci e decisamente più costosi di altri prodotti.

Test detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

2. ACE ECODOSI Capsule – 42 punti

Detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

Ancora un altro prodotto in capsule di un noto marchio, che non soddisfa pienamente i requisiti del test.

Test detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

3. WINNI’S LAVATRICE CONCENTRATO Liquido – 42

Detersivi bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

In fondo a questa classifica troviamo un prodotto a basso impatto ambientale, ma non pienamente efficace nella rimozione delle macchie.

Test detersivo bucato
Fonte: www.altroconsumo.it

In sostanza, per ottenere un buon bucato servono essenzialmente tre tipologie di prodotto: il detersivo in polvere per capi grossi e resistenti, liquido per i capi colorati e per i lavaggi a mano. Contrariamente a quanto si pensi, l’ammorbidente non è necessario ai fini di un buon bucato. Dunque quale detersivo scegliere? Tra i vari formati disponibili sul mercato, è meglio prediligere detersivi in polvere e liquidi, meglio ancora se concentrati perché le confezioni hanno un minore impatto ambientale.

Stai pensando di fare qualche cambiamento in cucina? Ecco una guida che fa al caso tuo, con 20 idee per rendere più pratica e confortevole la tua cucina! Se pronta a lasciarti ispirare?

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...