diredonna network
logo
Stai leggendo: 9 Modi per Trasformare le Foto sul Cellulare in Ricordi da Conservare e Regalare!

Fedez: "L'amore su Instagram VS l'amore nella vita reale"

"Non capita solo alle altre: in questa foto avevo il cancro ma non lo sapevo"

Esperimento: "Vi raccontiamo come è facile fingersi una star di Instagram e farsi pagare dai brand"

Alessandra Martines: se l'amore non ha età la maternità neppure

L'amore per Mariangela Melato: "Ci siamo amati per tutta una vita, anche da lontano"

Nicole Kidman e quelle parole sull'abuso domestico

Chester Bennington, il messaggio del figlio 15enne sul suicidio

Jada Pinkett Smith su Tupac: "Mi manca tanto e ho un grande rimpianto"

Simboli lavaggio: come interpretare al meglio le etichette sui vestiti

I papà morirono l'11 settembre: "Abbiamo ricostruito il nostro cuore insieme "

9 Modi per Trasformare le Foto sul Cellulare in Ricordi da Conservare e Regalare!

Amiche, quante foto avete salvato tra smartphone e social media? Centinaia come minimo. Ma, oltre a dimenticarcele e lasciarle lì a prendere polvere "virtuale", rischiamo di perderle per un motivo o per l'altro. Ecco dunque 9 modi per trasformare le nostre foto salvate sullo smartphone in ricordi da conservare o in simpatici gadget da regalare!
come rendere indimenticabili foto smartphone
Fonte: Web

È vero: da quando abbiamo gli smartphone, abbiamo centinaia e più occasioni per fare foto – e, volendo, video – in ogni occasione: ai nostri bambini, ai nostri amici durante una serata particolare, ai parenti durante un pranzo di famiglia, selfie su selfie, foto romantiche con il nostro partner…

La galleria foto del nostro cellulare via via si gonfia di immagini che a volte, per pigrizia o per eccessivo il loro eccessivo numero, non scarichiamo subito sul Pc. E così capita che si accumulino, che invecchino, che dimentichiamo di guardarle finché non cambiamo cellulare e centinaia di immagini, anche importanti, se ne vanno con esso.

Ci sono tuttavia alcuni strumenti pensati ad hoc per poter trasformare le fotografie scattate con lo smartphone in regali per i nostri amici e/o in ricordi da tenere in casa e incorniciare alla stregua delle “vecchie” foto cartacee il cui sviluppo richiedeva il passaggio in camera oscura e non era immediato come adesso. Vi ricordate per esempio Prynt, la cover che trasforma il cellulare in una Polaroid? Ecco, il senso è quello. Ma siccome di Prynt abbiamo già parlato, oggi parleremo di altri strumenti e servizi.

Andiamo dunque a vedere 9 modalità per trasformare le nostre foto scattate con lo smartphone in un ricordo “concreto” da tenere sempre con noi, in salvo dall’oblio tecnologico!

1. Tonki, conservare ricordi… in cartone riciclato!

tonki
Fonte: wanteddesignnyc.com

Tonki è un sistema che consente di “contornare” le nostre foto con cornici in cartone riciclato delle dimensioni di 25 x 25 centimetri a partire da un’immagine di 20 x 20 centimetri. Il processo è molto semplice e si conclude direttamente online. Possiamo scegliere un’immagine da Instagram, Facebook, Tumblr o dal nostro Pc: Tonki le ridimensiona automaticamente mostrando l’anteprima incorniciata e le inserisce nel carrello. Possiamo aggiungere una dedica alla foto e inviarla ai nostri amici in tutto il mondo. Il prezzo base è di 9,99 euro cui vanno aggiunte le spese di spedizione che variano naturalmente in base alla destinazione: si va dai 5 euro per l’Italia ai 20-40 euro per Paesi extra Ue. Potrebbe essere un’ottima idea per animare una parete spoglia con le nostre foto migliori incorniciate in maniera originale!

2. Lalalab, da foto a calendario o calamita da inviare ovunque!

lalalab
Fonte: crunchbase.com

Lalalab è un’app disponibile sia per iOS che per Android che consente di trasformare le nostre immagini salvate sullo smartphone o pubblicate su Instagram e Facebook in stampe originali da spedire ovunque nel mondo: può essere un regalo per amici e parenti lontani o anche semplicemente per noi stesse. Il formato può essere scelto direttamente dall’app. In catalogo sono disponibili stampe in diversi formati a partire da 0,39 euro, anche di grandi dimensioni, fotolibri di 26 pagine (24,90 euro), cofanetti con 36 immagini racchiuse in confezione regalo (15,90 euro), poster di 50 x 70 centimetri a 19,90 euro, tele di 30 x 30 centimetri a 29,90 euro, calendari a 17,90 euro o calamite a 10,90 euro. Se eravamo a corto di idee per un bel regalo questa potrebbe essere una soluzione!

3. Album di foto in miniatura: che tenerezza!

libri in miniatura tinybook
Fonte: socialprintstudio.com

L’idea di raccogliere le nostre smartphoto in un album non è certo stravolgente. Ma quello che fa Social Print Studio, se non proprio rivoluzionario, è comunque davvero originale: le foto salvate sul nostro Pc o pubblicate su Instagram possono essere raccolte in un graziosissimo album minuscolo, con immagini di contro di qualità piuttosto elevata. Il mini album di foto può essere un regalo perfetto da distribuire agli invitati della festa di compleanno del nostro bimbo, oppure per aggiornare amici e parenti sparsi per il mondo su come sia andato il nostro matrimonio. Certo, magari non si potranno vedere i dettagli, ma resta che questi album in versione mignon sono davvero carini. Il prezzo è di 15 dollari (13,70 euro) per 3 mini album. Per crearli è sufficiente andare sul sito e seguire la procedura oppure scaricare la relativa app. 

4. Un set di adesivi con le nostre foto!

mini album sticker
Fonte: socialprintstudio.com

La soluzione del set di adesivi è per certi versi simile a quella illustrata nel punto precedente e non a caso è figlia dei medesimi genitori: si tratta sempre, infatti, di una delle opzioni offerte da Social Print Studio. In questo caso le nostre foto diventano dei piccoli adesivi – 6 per ogni pagina del set – da staccare e incollare dove vogliamo: sono perfetti per decorare il diario dei nostri ragazzi o la nostra agenda, da mettere sul cruscotto dell’auto o per farne un pannello personalizzato da tenere sulla scrivania dell’ufficio. Volendo possiamo anche stampare la stessa foto e attaccarla sulle nostre partecipazioni di nozze o sugli inviti a un party. Insomma, le alternative sono davvero tante. Per ogni ordine vengono stampati 252 adesivi in 2 set di sticker al prezzo di 18 dollari, pari a 16,50 euro. 

5. Stitchtagram, anche il nostro cane avrà la cuccia con le sue foto!

stitchtagram
Fonte: stitchtagram.com

Il nostro pelosetto ha bisogno di una nuova cuccia? Vogliamo una borsa per la spesa che non abbia il solito marchio del supermarket impresso sopra o stiamo cercando qualcosa da regalare che non si trovi in un normale negozio? La soluzione per noi potrebbe essere Stichtagram, un servizio web per creare cuscini, cucce per cani, borse shopping, portamonete, pouf a forma di cubo o clutch con cerniera tempestate dalle nostre foto.

Per creare il proprio oggetto è sufficiente andare sul sito, scegliere il formato che desideriamo dal catalogo, decidere se attingere da Instagram o dalle foto salvate sul Pc e creare l’oggetto con il nostro personalissimo tocco di design, aggiungendo se lo desideriamo messaggi ed emoji. I prezzi di listino vanno dai 68 dollari (62 euro) per un cuscino agli 87 (circa 80 euro) per il lettino per il cane, passando per i 52 (47 euro) della borsa shopping, i 25(23 euro) del portamonete, i 132 dollari, ossia 121 euro, del pouf e i 32 dollari della clutch, pari a 30 euro circa. Le spese di spedizione variano in base all’oggetto inviato e al Paese di destinazione (il listino è disponibile qui). Da notare che gli articoli possono essere inviati in ogni parte del mondo. Che ve ne pare, amiche?

6. Postagram, una cartolina in vecchio stile!

postagram
Fonte: siliconprairienews.com/

Postagram è un’applicazione disponibile tanto per i dispositivi Apple quanto per quelli Android. Il fine della app è quello di creare, a partire dalle nostre foto salvate sullo smartphone o, come sempre, da quelle pubblicate su Facebook o Instagram, delle cartoline in pieno vintage style da inviare ai nostri amici in tutto il mondo.

Il procedimento è molto semplice: si scarica l’applicazione adatta per il proprio dispositivo, si sceglie la foto che si vuole trasformare in cartolina e si seguono le indicazioni dell’app per inviare il “pensiero” a chiunque nel mondo. Ovviamente alla cartolina possono essere aggiunti anche dei messaggi ad hoc, tutto a partire da 0,99 dollari, meno di un euro. 

A noi sembra un’idea carina, soprattutto perché ci ricorda quando, nella nostra infanzia, facevamo a gara con le amichette per chi riceveva più cartoline dalle vacanze…

7. Stampiamo le nostre foto su  tela come fossero un quadro!

trasformare foto smartphone in una tela
Fonte: buzzfeed.com

La proposta di stampare le nostre foto su una tela per poi appenderle in casa come fossero veri e propri quadri è di Chris Knight Creations che ha una sua pagina su etsy.com. Nel negozio di Chris si possono trovare opere già terminate – in particolare è specializzato in bandiere vintage – oppure gli si può chiedere di creare ad hoc qualcosa per noi a partire dalle nostre foto preferite. I prezzi variano dal tipo di realizzazione e quindi non sappiamo essere chiare in merito. Però possiamo suggerirvi almeno un’idea, per quanto ovvia sia, per utilizzare le foto stampate su tela o legno: se abbiamo una parete spoglia, possono diventare la decorazione perfetta, soprattutto se si tratta di belle immagini di paesaggi o monumenti. Ovviamente nulla toglie che sul muro facciano bella mostra di sé anche i nostri sorrisi e quelli dei nostri cari!

 8. Kodak Moments: la galleria per stampare i nostri ricordi!

kodak moments
Fonte: letstalk-tech.com

Avete mai sentito parlare di Kodak Moments? Si tratta ancora una volta di un’applicazione – disponibile come sempre sia per iOS che per Android – che consente di “catturare e stampare i nostri ricordi da smartphone”. In pratica, in qualsiasi luogo ci troviamo, possiamo prenotare la stampa delle nostre foto per poi ritirarle il giorno stesso nel punto vendita più vicino a noi o in alternativa chiedendo che ci vengano spedite a casa. Inoltre, se ci trovassimo già in uno dei negozi convenzionati, potremo caricare e stampare immediatamente le nostre immagini attraverso il Kodak Picture Kiosk, che consente anche di realizzare articoli personalizzati come stampe a partire da 10 x 15 centimetri fino a 60 x 90 centimetri, biglietti d’auguri, collage, calendari o fotolibri. L’applicazione è settata su un utilizzo facilitato dello zoom e dell’operazione di ritaglio delle nostre foto per dare alle stampe un aspetto unico e originale, personalizzabile secondo i nostri gusti grazie agli appositi filtri.

9. Le foto del cuore… finiscono sulla cover!

cover smartphone con nostra foto
Fonte: Web

Eccoci all’ultima possibilità per rendere “immortali” le foto salvate sul nostro smartphone: farle diventare una cover unica per il nostro cellulare in modo da averle sempre con noi. I siti e i punti vendita che offrono questa possibilità sono moltissimi, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Noi, giusto a titolo indicativo, citiamo My Foto Life che permette di creare cover per iPhone, iPod e iPad a un prezzo variabile tra i 14,90 euro e i 31,40 euro. In ogni caso, solo passeggiando in città, in un centro commerciale o su Google si possono trovare decine di negozi che offrono il medesimo servizio anche per smartphone Android e, probabilmente, anche a prezzi inferiori.

Che ne dite, amiche? Qual è il vostro “gadget” preferito? Voi ne avete altri?