diredonna network
logo
Stai leggendo: Il Commovente Supporto di Emma Marrone a Valentina Tesio Dopo gli Insulti

Chris, 31 anni, dice addio alla sua migliore amica di 89: il post diventa virale

Come sapere se qualcuno smette di seguirti su Facebook, Twitter o Instagram

Christine Teigen, la foto della supermodella su Twitter: "Ecco le mie normalissime smagliature"

Sai perché i camici dei medici sono verdi o blu?

Trench: storia di un capo senza tempo!

Calzedonia Costumi 2017: tutte le novità della nuova collezione estiva!

Ecco cosa vuol dire quando trovate del liquido sopra al vostro yogurt

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Hater, l'app che ti fa incontrare le persone che odiano le cose che detesti anche tu

Le commoventi parole di questo papà: "Ecco perché prendo ancora i fiori per la mia ex moglie"

Il Commovente Supporto di Emma Marrone a Valentina Tesio Dopo gli Insulti

Cos'è accaduto a Valentina Tesio? Volano per lei critiche spietate sul web. A difenderla corre Emma Marrone, sua ex coach nel talent show Amici 2015 e ora sua grande amica, sempre in prima linea quando c'è da tirare su il morale e incoraggiare i suoi "ragazzi"
Emma Marrone in soccorso di Valentina Tesio

Il web, ah il web! Un giorno siete sulla cresta dell’onda, il giorno dopo non si ricordano neanche il vostro nome, alcuni vi venerano e vi vedono bellissime, vi supportano e vi mostrano tutto il loro affetto. Vi seguono su tutti i social network, mettono like, commentano e sono sempre pronti a difendervi. Purtroppo però non è sempre così. Il web sa essere molto crudele e spietato e spesso le persone diventano così sfacciate da non riuscire proprio a tener la bocca chiusa, un po’ per invidia o per pura cattiveria.

Questo secondo e sfortunato caso è proprio quello che è accaduto alla povera Valentina Tesio, una delle protagonisti di Amici 2015. La cantante, che ha lasciato il talent proprio ad un passo dalla finale, è stata presa di mira da qualche commento non molto piacevole in cui veniva accusata di urlare al posto di cantare e di avere un aspetto poco affascinante.

A queste accuse Valentina ha risposto via Instagram con questo personale sfogo:

Sì…non sono scheletrica, sono tappa, vado in giro struccata la maggior parte delle volte e non sono proprio l’emblema della finezza.
C’è chi dice che urlo, che sono stonata e che non valgo una cippa.
C’è chi invece mi ama e mi trova bellissima.
Poi ci sono io…io mi limito ad essere quella che sono, non fingo e non recito parti di nessun tipo.
Maschere non ne ho mai usate e preferisco sempre rischiare tutto piuttosto che nascondermi dietro delle stupide paure.
Se non vi piaccio, pazienza.
Di strafighe è pieno il mondo e di cantanti che non urlano anche.
Mettiamola così…sono una camionista che urla…quindi?
Un abbraccio a voi che mi buttate sentenze addosso senza ragioni.

Un abbraccio di cuore a voi che siete le mie Magie, a voi che siete la mia forza.

In suo soccorso è accorsa la coach della squadra bianca di cui faceva parte Valentina, ormai grande amica e prima grande fan: Emma Marrone. È con queste parole che Emma ha difeso la sua ex alunna:

Urlo da 5 anni e non ho mai perso la voce – scrive la nota cantante, commentando lo sfogo di Valentina e concludendo con una dichiarazione d’affetto – Un bacio dalla camionista per eccellenza! Ti voglio bene e sorridi che sei bella e te lo meriti.

Emma ha da sempre incoraggiato i suoi “ragazzi” ad essere sé stessi e dare il massimo, ammirandoli e apprezzandoli continuamente, cercando di donare loro più saggezza e consigli possibili. Valentina sarà stata sicuramente molto grata ad Emma per le sue dolci ed emozionanti parole che sicuramente le avranno donato la giusta carica per affrontare tutte le critiche che verranno nel modo più sereno possibile, sopratutto le spietate critiche del web.

L’importante è sempre credere in se stessi e lasciarsi scivolare addosso ogni commento privo di senso, messo sul web solo per apparire in cerca di un briciolo di notorietà.

Ci sentiamo di augurare ad Emma e Valentina la più brillante delle carriere, che le loro urla non smettano mai di farci ballare e cantare, siete sicuramente più belle e migliori di tutti quelli che vi criticano.

“Alla faccia di chi vi vuole male”.