diredonna network
logo
Stai leggendo: Vicenza: Nonnina Avvelena i Nipoti con una Cioccolata Calda

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

La vita in Nord Corea: "A 9 anni ho visto giustiziare una donna per aver visto un film di Hollywood"

"Questa è mia figlia poco prima di morire": il disperato gesto di un padre contro il bullismo

Perdono i genitori in una settimana: il mondo si mobilita per pagare il mutuo ai tre fratelli

"Lui, il grande fotografo, che mi fotografava bambina e mi stuprava"

Vicenza: Nonnina Avvelena i Nipoti con una Cioccolata Calda

Vicenza: Nonnina avvelena genero e nipoti con una cioccolata calda.
(foto: Web)

Cinque intossicati.
25 gli anni trascorsi dalla scadenza della cioccolata calda.
Sembra una barzelletta tragi_comica ma è la realtà.
È successo a Vicenza dove una nonna ha offerto a due nipoti e loro padre una cioccolata calda che come data di scadenza aveva impresso l’anno 1990.

I nipoti, genero e la stessa nonna sono rimasti intossicati: crampi allo stomaco, nausea e diarrea e una prognosi riservata tra i 5 e i 21 giorni.

E il danno raddoppia se si pensa che nonna Rosetta è stata denunciata per lesioni colpose.