diredonna network
logo
Stai leggendo: Vicenza: Nonnina Avvelena i Nipoti con una Cioccolata Calda

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Trascurano i figli per accudire i loro 12 cani": giudice toglie i figli a una coppia

Vicenza: Nonnina Avvelena i Nipoti con una Cioccolata Calda

Vicenza: Nonnina avvelena genero e nipoti con una cioccolata calda.
(foto: Web)

Cinque intossicati.
25 gli anni trascorsi dalla scadenza della cioccolata calda.
Sembra una barzelletta tragi_comica ma è la realtà.
È successo a Vicenza dove una nonna ha offerto a due nipoti e loro padre una cioccolata calda che come data di scadenza aveva impresso l’anno 1990.

I nipoti, genero e la stessa nonna sono rimasti intossicati: crampi allo stomaco, nausea e diarrea e una prognosi riservata tra i 5 e i 21 giorni.

E il danno raddoppia se si pensa che nonna Rosetta è stata denunciata per lesioni colpose.