diredonna network
logo
Stai leggendo: Il Serial Killer Charles Manson Sposerà Una Ragazza Di 26 Anni

Amazon Wardrobe: scegli, prova a casa gratuitamente, poi decidi se comprare

Creazioni in fimo: 3 idee facili, super carine e come realizzarle

Pronte a comprare i mobili Ikea su Amazon?

Internata in una clinica psichiatrica per impedirle di abortire: la drammatica storia di questa ragazza

Maturità 2017: ecco tutte le tracce della prima prova

Sexting, quella "prova d'amore" che può costare la vita

"Perché mi dice che le faccio schifo?": la risposta di Sergio Sylvestre contro gli haters

Jovanotti e la lettera di Pif: "Mi fa schifo chi se ne sbatte dei disabili"

Saldi estivi 2017: quando iniziano Regione per Regione e i must have della stagione!

Spose bambine: perché migliaia di minorenni si sposano ogni anno negli USA

Il Serial Killer Charles Manson Sposerà Una Ragazza Di 26 Anni

Uno dei serial killer più celebri al mondo all'età di 80 anni è pronto a sposare una giovanissima donna, da sempre convinta della sua innocenza. Amor vincit omnia?!
(foto: Web)
(foto: Web)

Charles Manson è forse uno dei criminali più conosciuti del mondo, colpevole di diversi omicidi negli anni Settanta, tra i quali quello dell’attrice Sharon Tate.

Manson è passato alla storia per un massacro nel 1969: il 9 agosto di quell’anno pianificò e realizzò un’intrusione nella villa di Los Angeles abitata dal regista Roman Polanski, che però in quel momento non c’era, uccidendo tutte le persone presenti.

La sua pena è stata convertita in ergastolo solo grazie all’abolizione nel 1972 della pena di morte in California.

Oggi, all’età di 80 anni, si sta per sposare con una giovane donna di soli 26 anni, Afton Elaine, sua fidanzata da circa 7 anni.

La licenza matrimoniale è stata emessa il 7 novembre, ma la data ufficiale delle nozze è ancora Top-Secret.

La futura moglie è convinta della sua innocenza e dal 2007 va a fargli visita quasi ogni giorno.

È proprio vero che Amor Vincit Omnia?!

A voi la sentenza, non penale ma sentimentale.

(foto: Web)
(foto: Web)