diredonna network
logo
Stai leggendo: Teresa Di Uomini E Donne: “Vincere Il Cancro Si Può. Io L’Ho Fatto”

La risposta di Meghan a chi le chiede se sposerà il principe Harry

"Jennifer, perdonami": Brad Pitt chiede scusa alla Aniston

Siete pronte per il ritorno di Sandra Oh?

Adam Levine, la dichiarazione d'amore alla moglie tatuata sulla pelle

Gossip girl revival? Blake Lively dice sì, ma c'è chi dice no

"Sembri un Trans, ti sei rifatta il c...". Nina Moric rinviata a giudizio per gli insulti a Belen

Batteri fecali nel ghiaccio dei drink da Costa, Caffè Nero e Starbucks

Cacciata dalla piscina per il costume che indossa, il fidanzato si sfoga su Facebook

"Cosa mi ha insegnato il suicidio di mia mamma"

Da Chiara Ferragni a Mila Kunis: brutta bestia l'invidia dei frustrati

Teresa Di Uomini E Donne: "Vincere Il Cancro Si Può. Io L'Ho Fatto"

Teresa, la nuova tronista di Uomini e Donne, si racconta: "Ecco come ho vinto il cancro. Non arrendetevi mai!"
(foto: Web)
(foto: Web)

La giovane Teresa Cilia, tronista di questa stagione di Uomini & Donne, già conosciuta al pubblico del talk-show come corteggiatrice di Tommaso Scala, si racconta, molto intimamente, rivelando qualcosa che nessuno si aspettava.

Teresa ha un carattere un po’ particolare, dovuto a continue sofferenze nella sua vita.

Ora che è riuscita a superare tutto, la scomparsa del padre e un male che non è più incurabile, si racconta.

A 27 anni può tranquillamente incoraggiare le altre donne, e non solo, a non lasciarsi abbattere perchè il Cancro si può sconfiggere.

(foto: Web)
(foto: Web)

Per questo ha deciso di mettere il suo volto per uno spot a sostegno di tutte le donne che soffrono o hanno sofferto del suo stesso male.

Spesso ci si nasconde nel dolore e nella vergogna, e nonostante la comprensione, questo è l’atteggiamento più sbagliato che si possa adottare in una situazione del genere.

Mai arrendersi.

“In televisione sono stata sempre vaga, perché per i ragazzi è difficile capire quello che ho potuto passare. Tre anni fa ho avuto un tumore all’utero, ma adesso sono guarita. Il cancro si può sconfiggere.”

In bocca al lupo Teresa, e grazie per aver raccontato la tua storia e aver dato speranza a tante altre ragazze.

aggiornamenti