diredonna network
logo
Stai leggendo: Telecom e Tim, malfunzionamenti in tutta Italia

Il video appello: "Signor Presidente, ero DJ Fabo, ora voglio poter morire"

Oltre Grey's Anatomy: una nuova serie tv per Ellen Pompeo

Oroscopo dal 19 al 25 gennaio 2017- Come sopravvivere alle stelle

Inchiesta choc: "Ecco chi sono gli oltre 200 religiosi pedofili in Italia" che continuano a fare i preti

Grey's Anatomy: nuove stagioni già in programma?

La magia de l'Incantevole Creamy torna in tv: ecco quando e dove

Lui la dà alla fiamme. Lei lo difende dalla D'Urso. Momento di TV shock

"Streghe": è in arrivo un prequel della serie?

Gli insulti stupidi ad AstroSamantha per il nome della figlia (e forse è pure una bufala)

Oroscopo dal 12 al 18 gennaio 2017 - Come sopravvivere alle stelle

Telecom e Tim, malfunzionamenti in tutta Italia

Una giornata difficile ieri per Telecom e Tim. Un disservizio diffuso in tutt'Italia del quale l'azienda non ha ancora dato spiegazioni.
(foto:Web)

Malfunzionamenti di Telecom e Tim in tutt’Italia ieri.
Una giornata di down per Telecom Adsl che ha mobilizzato i clienti delle diverse aree geografiche italiane.
Telecom si giustifica in un comunicato ufficiale:
“L’Adsl di Telecom Italia e i servizi mobili di collegamento Internet hanno avuto problemi tra le 18 circa e le 18,26 a causa di un router sulle Rete scrive in un comunicato ufficiale oggi Telecom Italia. I malfunzionamenti si sono manifestati con possibili rallentamenti nelle navigazione. Da ieri è stato tutto risolto intorno alle 18,26.”
La situazione stamattina pare essere migliorata, ma molti utenti si sono lamentati di questo crollo che comunque ha portato a diversi rallentamenti.

Gli utenti, uniti dall’hashtag #telecomdown, hanno ricordato che già tre mesi fa c’era stato un altro down.
A quanto pare il disservizio avrebbe raggiunto anche gli utenti della fibra ottica mentre qualcun altro lamenterebbe difficoltà nella connessione alla rete web di Tim.
In pochi minuti #telecomdown è diventato trend topic.
L’utilità di twitter in questi casi si dimostra sempre più evidente. Forse, nonostante poco sfruttato, il miglior social di sempre.