diredonna network
logo
Stai leggendo: Coca Cola Light: nessuna perdita di peso e più rughe

"Ieri mi ha detto che sono bellissima": la lettera della moglie malata al marito

Vampiri energetici: come riconoscerli e imparare a difenderti da loro

"Quando me ne sarò andato": questo padre ha lasciato a suo figlio un messaggio lungo tutta una vita

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Dice basta a una dieta da 500 calorie, ma il web la insulta

Oroscopo dal 20 al 26 aprile - Come sopravvivere alle stelle

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Perché ho realizzato per la mia bambina una festa a tema... cacca"

La fitness blogger che ha deciso di non depilarsi: "Voglio essere di ispirazione per le altre donne"

Titanic: ma Jack poteva salvarsi sulla porta-zattera con Rose? Ecco la risposta

Coca Cola Light: nessuna perdita di peso e più rughe

Coca Cola Light: ecco i danni che provoca la versione "leggera" della Coca Cola.
(foto:Web)

La Coca Cola Light non è proprio un grande alleato nella perdita di peso, nonostante la pubblicità vi abbia sempre detto il contrario.
Sembra invece che la bevanda gassata, dal così detto basso contenuto calorico, possa essere il motivo per il quale il vostro peso non cambia.
Ricerche scientifiche e diversi esperimenti hanno infatti dimostrato che gli ingredienti della Coca Cola Light possono essere la causa di un aumento di peso e gonfiore, inoltre il mix di coloranti e dolcificanti rendono più veloce il processo di invecchiamento.

Il fruttosio e i dolcificanti artificiali disturbano il metabolismo e danno un senso di sazietà che perà è inesistente, l’acido fosforico accelera invece il processo di invecchiamento, con la comparsa prematura di rughe e pelle disidratata.
I dolcificanti naturali inoltre possono rovinare i denti, prima del tempo.

La Coca Cola, sia quella Light che quella classica, può causare diabete, ipertensione e malattie cardiovascolari.
Molti studi hanno dimostrato come il consumo eccessivo di questa bevanda aumenta di oltre il 43% la possibilità di avere un ictus, carenza di calcio e osteoporosi.