diredonna network
logo
Stai leggendo: Bambino malato di leucemia vuole incontrare Ibrahimovic: lui è troppo occupato

"Non ci porterete via la libertà": la lezione di Ariana Grande e dei ragazzi d'oggi

Oggi Marco avrebbe compiuto gli anni: le toccanti parole di papà Gianni

Amazon Wardrobe: scegli, prova a casa gratuitamente, poi decidi se comprare

Creazioni in fimo: 3 idee facili, super carine e come realizzarle

Pronte a comprare i mobili Ikea su Amazon?

Internata in una clinica psichiatrica per impedirle di abortire: la drammatica storia di questa ragazza

Maturità 2017: ecco tutte le tracce della prima prova

Sexting, quella "prova d'amore" che può costare la vita

"Perché mi dice che le faccio schifo?": la risposta di Sergio Sylvestre contro gli haters

Jovanotti e la lettera di Pif: "Mi fa schifo chi se ne sbatte dei disabili"

Bambino malato di leucemia vuole incontrare Ibrahimovic: lui è troppo occupato

Un evento che lascia con l'amaro in bocca: la negazione dell'ultimo desiderio di un bambino malato.
(foto:Web)
(foto:Web)

Hajrudin Kamenjas è un bambino bosniaco di soli otto anni, malato di una grave forma di leucemia. Secondo i medici, Hajrudin può vivere ancora un paio di mesi.

Il piccolo ha un grande desiderio che vorrebbe realizzare il prima possibile: incontrare il calciatore Zlatan Ibrahimovic. 

Come riporta il Daily Mail, il bambino è andato a Parigi con la famiglia per vedere una partita di calcio sperando di poter incontrare il giocatore che era infortunato. I genitori spiegarono la situazione ai dirigenti ma il giocatore, che stava assistendo alla partita, lasciò detto che era troppo impegnato e che non poteva incontrare il piccolo.

Alla famiglia era stato promesso che Hajrudin avrebbe incontrato il suo idolo, ma di fatto non è successo. 

La forte delusione per i genitori, ma ancora di più per Hajrudin, li ha portati a tornare a casa loro con ancora più dolore nel cuore.