diredonna network
logo
Stai leggendo: Bambino malato di leucemia vuole incontrare Ibrahimovic: lui è troppo occupato

Quando l'arcobaleno è rosa: la spiegazione del fenomeno

Cynthia Nixon come "Miranda": da Sex & The City alla politica

Look da fata dai capelli turchini per Rihanna

Il papà denuncia la mamma no-vax: la parola passa al tribunale

"Mangia, sei anoressica": Alessia Marcuzzi risponde alle critiche su Instagram

Il messaggio di Emma per l'amica Stefy, la mamma di Bea

Scuola: al via i Licei brevi, 4 anni invece di 5

È morta la mamma di Bea, la bambina prigioniera del suo corpo

Questo è il primo emoji della storia: ha 3700 anni la "faccetta" più antica

Itzel, la ragazza di 15 anni che ha ucciso il suo stupratore, è stata assolta

Bambino malato di leucemia vuole incontrare Ibrahimovic: lui è troppo occupato

Un evento che lascia con l'amaro in bocca: la negazione dell'ultimo desiderio di un bambino malato.
(foto:Web)
(foto:Web)

Hajrudin Kamenjas è un bambino bosniaco di soli otto anni, malato di una grave forma di leucemia. Secondo i medici, Hajrudin può vivere ancora un paio di mesi.

Il piccolo ha un grande desiderio che vorrebbe realizzare il prima possibile: incontrare il calciatore Zlatan Ibrahimovic. 

Come riporta il Daily Mail, il bambino è andato a Parigi con la famiglia per vedere una partita di calcio sperando di poter incontrare il giocatore che era infortunato. I genitori spiegarono la situazione ai dirigenti ma il giocatore, che stava assistendo alla partita, lasciò detto che era troppo impegnato e che non poteva incontrare il piccolo.

Alla famiglia era stato promesso che Hajrudin avrebbe incontrato il suo idolo, ma di fatto non è successo. 

La forte delusione per i genitori, ma ancora di più per Hajrudin, li ha portati a tornare a casa loro con ancora più dolore nel cuore.