diredonna network
logo
Stai leggendo: Bambino malato di leucemia vuole incontrare Ibrahimovic: lui è troppo occupato

Perdono i genitori in una settimana: il mondo si mobilita per pagare il mutuo ai tre fratelli

"Vorresti sposare mio marito?": la toccante lettera di Amy, prima di morire di cancro

"Ho perso 83 chili, sono soddisfatta, ma ora ho un 'vestito' di pelle in eccesso"

"Le donne che si sposano rischiano di diventare povere"

Paola Turci: "Mai più con un uomo". Niente figli? "Oggi ringrazio il cielo"

Oroscopo dal 30 marzo al 5 aprile- Come sopravvivere alle stelle

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

Bambino malato di leucemia vuole incontrare Ibrahimovic: lui è troppo occupato

Un evento che lascia con l'amaro in bocca: la negazione dell'ultimo desiderio di un bambino malato.
(foto:Web)

Hajrudin Kamenjas è un bambino bosniaco di soli otto anni, malato di una grave forma di leucemia. Secondo i medici, Hajrudin può vivere ancora un paio di mesi.

Il piccolo ha un grande desiderio che vorrebbe realizzare il prima possibile: incontrare il calciatore Zlatan Ibrahimovic. 

Come riporta il Daily Mail, il bambino è andato a Parigi con la famiglia per vedere una partita di calcio sperando di poter incontrare il giocatore che era infortunato. I genitori spiegarono la situazione ai dirigenti ma il giocatore, che stava assistendo alla partita, lasciò detto che era troppo impegnato e che non poteva incontrare il piccolo.

Alla famiglia era stato promesso che Hajrudin avrebbe incontrato il suo idolo, ma di fatto non è successo. 

La forte delusione per i genitori, ma ancora di più per Hajrudin, li ha portati a tornare a casa loro con ancora più dolore nel cuore.