diredonna network
logo
Stai leggendo: X-Factor: Morgan si scatena dopo l’eliminazione del suo Lorenzo

Coppie scoppiate? Ballo hot per Emma e Stefano, Fedez e Ferragni si lasciano?

"Anna dai capelli rossi" diventa una serie tv e ha il volto di questa bambina

Photoshop o no? Il mistero della gamba di Mara Venier e del capezzolo di Liam Payne

Adriana Volpe VS Magalli: la lite dalla TV passa ai social

"Ieri mi ha detto che sono bellissima": la lettera della moglie malata al marito

Vampiri energetici: come riconoscerli e imparare a difenderti da loro

La maledizione della lotteria: "Ero più felice prima di vincere al Gratta e Vinci"

Blu Niagara, il colore dei matrimoni e della primavera 2017

"Quando me ne sarò andato": questo padre ha lasciato a suo figlio un messaggio lungo tutta una vita

Svelate le date di uscita di Frozen 2 e Il Re Leone live action

X-Factor: Morgan si scatena dopo l'eliminazione del suo Lorenzo

Morgan si arrabbia dopo l'eliminazione del suo primo allievo.Il video è già virale sul web.
(foto:Web)

Il primo eliminato della nuova edizione 2013 di XFactor è Lorenzo, cantante della squadra di Morgan.

Dopo il messaggio di augurio degli One Direction, ha avuto il via la prima manche, che ha visto in sfida Gaia con “Seven Nation Army”, Andrea con “Clint Eastwood” dei Gorillaz, i FreeBoys con “Baby can I hold you” di Tracy Chapman, Fabio con “Sotto casa” di Max Gazzè, Valentina con “Where is the love” e Alan in “Creep” dei Radiohead .

 

La seconda manche ha visto esibirsi per primo Michele con “Carte da decifrare”, seguito da Aba in “You Oughta Know” di Alanis Morissette e dal gruppo degli Street Clerks, con “Wake me up” e “Little talks”.
Dopo Lorenzo, con un pezzo di Luigi Tenco è stata la volta di Viò sul palco con “Let her go” e degli Ape Escape con “Burn it down”. Dopo l’ingresso sul palco di Elisa, l’annuncio dei concorrenti che passano direttamente il turno: gli Street Clerks, Viò, gli Ape Escape, Michele e Aba.

I Freeboys sono finiti all’ultimo scontro con Lorenzo.

Il gruppo però è composto da ragazzini minorenni e quindi, passata la mezzanotte, non hanno potuto presentarsi sul palco. Al posto del live è andata in onda una registrazione del pomeriggio. Lorenzo è stato sfavorito con 3 voti contro e solo uno a favore, quello del suo coach Morgan che ha commentato il tutto come uno spettacolo “delirante”.