diredonna network
logo
Stai leggendo: “Sono incinta di un alieno”. Il bizzarro racconto a Forum

Caso Leotta a Sanremo: se per parlare di cyberbullismo tocca mettere un "vestito adatto"

Grey's Anatomy e il cast decimato: pronti per un altro addio?

Isola dei Famosi 2017: falsa partenza, prima puntata rimandata ma polemiche già iniziate

Sai perché i camici dei medici sono verdi o blu?

Trench: storia di un capo senza tempo!

Chris, 31 anni, dice addio alla sua migliore amica di 89: il post diventa virale

Calzedonia Costumi 2017: tutte le novità della nuova collezione estiva!

Ecco cosa vuol dire quando trovate del liquido sopra al vostro yogurt

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Hater, l'app che ti fa incontrare le persone che odiano le cose che detesti anche tu

"Sono incinta di un alieno". Il bizzarro racconto a Forum

Forum shock: una donna racconta di aspettare un figlio, da un alieno.I fan protestano e l'opinione pubblica rimane a guardare.
(foto:Web)

Forum non sa più che pesci pigliare e diventa extraterrestre.

Dopo l’abbandono di Rita dalla Chiesa, che i fan adorano, una delle ultime storie del programma tv ha lasciato l’opinione pubblica a bocca aperta, non in positivo, sicuramente.

La storia è quella di Mimma, una donna che aspetta un bambino da un alieno ed è per questo che sua sorella, Silvana, decide di portarla al tribunale di Forum per farla interdire. Una sceneggiatura ai confini della realtà che pare non essere piaciuta ai fan storici dello show. Il cambiamento totale di rotta e la ricerca dei colpi ad effetto creano solo disappunto tra i fan.

“Incinta di quattro mesi, Mimma sostiene così di essere stata violentata da un alieno di razza Zurgu, nel corso di una festa tra amici. Questo piccolo nasciutro sarebbe così un extra terrestre ma, nonostante questo, le prime ecografie mostrano chiaramente che il bambino è perfettamente sano ed umano. La sorella di Mimma spiega così al giudice che una persona del genere non può essere in grado di pensare a sé e al bambino, chiedendo così la sua interdizione per poter amministare beni ed accudire il figlio. La richiesta non viene totalmente respinta dal giudice, la sorella si occuperà solo dei beni della donna, ma da un punto di vista amministrativo.”

Io non so davvero come commentare.