diredonna network
logo
Stai leggendo: T.R.Knight (George O’Malley) di Grey’s Anatomy si è sposato.

I tweet scioccanti dell'ex ragazzo della terza C

Grey's Anatomy: nuove stagioni già in programma?

La magia de l'Incantevole Creamy torna in tv: ecco quando e dove

Tiziano Ferro: ecco come vedere l'anteprima RAI del video de "Il conforto" se sei fuori casa

Lola Kirke, la risposta dell'attrice agli insulti per quei peli sotto le ascelle sul red carpet

Siamo fatti così: torna in tv il cartone che racconta il corpo umano. Ecco quando e dove

A chi interessa se Tiziano Ferro ha un fidanzato e con chi vuole un figlio

Programmazione TV natalizia: tutti i film da guardare durante le feste

Perché la morte del Dottor Shepherd ha salvato la vita di Patrick Dempsey

7 motivi per cui Happn è la migliore app di incontri nella vita reale

T.R.Knight (George O'Malley) di Grey's Anatomy si è sposato.

Il dolcissimo ed indimenticabile George O'Malley di Grey's Anatomy, ha detto sì al suo compagno.

 

(foto:Web)

 

L’attore Theodore Raymond Knight (meglio noto come George O’Malley di Grey’s Anatomy), si è sposato con  il suo compagno storico Patrick. Una cerimonia discreta, con pochi invitati, tra cui vale la pena di annoverare la mitica Katherine Heigl (ndr Izzie Stevens, una delle sue più care amiche/colleghe anche nel telefilm).

(foto:Web)

T.R.Knight era legato a Patrick da alcuni anni, a seguito dalla fine della sua relazione con il modello Mark Cornelsen. Il coming out dell’attore risale al 2006 quando con molta naturalezza dichiarò le sue preferenze, sottolineando che, il suo desiderio era comunque quello di tenere lontano dai riflettori la sua vita privata.

La sua omosessualità fu causa di numerosi contrasti sul set con il “misogino” Isaiah Washington (ndr – Preston Burke) che pare, fu allontanato dalla produzione a causa degli insulti rivolti verso T.R.Knight appunto.

Oggi l’indimenticabile “George” ormai 40enne, sta lavorando nel ruolo di Mercuzio in una rivisitazione del “Romeo e Giulietta” in scena a New York City.

Congratulazioni vivissime da parte nostra!