diredonna network
logo
Stai leggendo: Ubriaco, si evira mentre litiga con la fidanzata

Quando l'arcobaleno è rosa: la spiegazione del fenomeno

Cynthia Nixon come "Miranda": da Sex & The City alla politica

Look da fata dai capelli turchini per Rihanna

Il papà denuncia la mamma no-vax: la parola passa al tribunale

"Mangia, sei anoressica": Alessia Marcuzzi risponde alle critiche su Instagram

Il messaggio di Emma per l'amica Stefy, la mamma di Bea

Scuola: al via i Licei brevi, 4 anni invece di 5

È morta la mamma di Bea, la bambina prigioniera del suo corpo

Questo è il primo emoji della storia: ha 3700 anni la "faccetta" più antica

Itzel, la ragazza di 15 anni che ha ucciso il suo stupratore, è stata assolta

Ubriaco, si evira mentre litiga con la fidanzata

Ubriaco compie un gesto folle di cui si pentirà per il resto della vita.Il quasi 50enne decide di evirarsi durante un litigio con la fidanzata per poi cadere in coma.
allungamento-pene

È meglio non litigare quando si è ubriachi e lo sa bene un uomo di Jilong, Taiwan, che ha usato delle forbici per tagliarsi il pene e i testicoli durante una lite con la sua ragazza.

Questa è la notizia riportata dal giornale cinese Kwong Wah Yit Poh, e riportata anche dal  The Toronto Star online.

L’uomo di quasi 50 anni, rimasto anonimo, ha gettato il suo membro nel water per poi essere trasportato d’urgenza all’ospedale. Nel viaggio è caduto in coma a causa dell’abbondante emorragia. 

Se l’uomo non avesse gettato via il suo pene, probabilmente i medici sarebbero stati in grado di riattaccarlo. Con soli 1,2 cm di virilità rimasta, l’uomo riuscirà almeno ad urinare. Uscito dal coma l’equipe medica che segue il suo caso ritiene che presto le sue condizioni di salute miglioreranno.