diredonna network
logo
Stai leggendo: Ubriaco, si evira mentre litiga con la fidanzata

La maledizione della lotteria: "Ero più felice prima di vincere al Gratta e Vinci"

Svelate le date di uscita di Frozen 2 e Il Re Leone live action

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Il mio ragazzo ha un tumore al cervello. Dovrei sposarlo?"

Stealthing, il pericoloso "trend" sessuale dello stupro "invisibile": "Sono stata violentata senza accorgermene"

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

"Buon viaggio piccola Aliena": l'addio di Laura Pausini alla nipotina di 3 anni

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Figlia mia, sopravvivo solo per darti giustizia". Parla la mamma di Tiziana Cantone

A terra con 32 coltellate. "Ho sposato l'uomo che mi ha salvata dall'ex violento"

Ubriaco, si evira mentre litiga con la fidanzata

Ubriaco compie un gesto folle di cui si pentirà per il resto della vita.Il quasi 50enne decide di evirarsi durante un litigio con la fidanzata per poi cadere in coma.
allungamento-pene

È meglio non litigare quando si è ubriachi e lo sa bene un uomo di Jilong, Taiwan, che ha usato delle forbici per tagliarsi il pene e i testicoli durante una lite con la sua ragazza.

Questa è la notizia riportata dal giornale cinese Kwong Wah Yit Poh, e riportata anche dal  The Toronto Star online.

L’uomo di quasi 50 anni, rimasto anonimo, ha gettato il suo membro nel water per poi essere trasportato d’urgenza all’ospedale. Nel viaggio è caduto in coma a causa dell’abbondante emorragia. 

Se l’uomo non avesse gettato via il suo pene, probabilmente i medici sarebbero stati in grado di riattaccarlo. Con soli 1,2 cm di virilità rimasta, l’uomo riuscirà almeno ad urinare. Uscito dal coma l’equipe medica che segue il suo caso ritiene che presto le sue condizioni di salute miglioreranno.