diredonna network
logo
Stai leggendo: Esorcizzano bambina di 10 anni perchè considerata una strega

Sabrina Vita da Strega, pronte per il reboot?

Gli Harry Potter Studios cercano personale: sfoderate le vostre bacchette

Oroscopo dal 21 al 27 settembre - Come sopravvivere alle stelle

Ryanair: tutti i voli cancellati e cosa fare se c'è anche il tuo

Lady Gaga, ricoverata per fibromialgia: "I dolori mi impediscono una vita normale"

William Pezzulo, sfigurato con l'acido dalla ex: "La violenza non ha sesso"

Caterina Balivo: "Perché ho chiamato mia figlia Cora"

"Sono diventata mora, ho tolto tacchi e lenti: così ho fatto carriera"

Ecco One Step 2: la mitica Polaroid è davvero tornata

Firenze, segrega la figlia per 4 anni e la dà in sposa per 15mila euro

Esorcizzano bambina di 10 anni perchè considerata una strega

Un caso assurdo che viene dalla Svezia. Due genitori adottivi maltrattano la figlia perchè ritenuta una strega. "Fondamentale l'esorcismo per aiutarla".
esorcizzano-bambina

 

 

 

 

 

 

Una bambina di soli 10 anni è stata maltrattata con la scusa di esorcismo, perchè ritenuta una strega dai suoi genitori adottivi. Le facevano bere urina e detersivo per far sparire il diavolo dal suo corpo. Nonostante il fatto sia avvenuto ormai anni fa, il processo ai due genitori è iniziato in questi giorni.

A denunciare il fatto sono state le maestre della bambina, che giorno dopo giorno hanno notato come la bambina fosse sempre sporca, malvestita e trattata in modo estremamente diverso rispetto ai figli naturali della coppia. Dopo la denuncia, è stato fatto coraggio alla bambina che ha raccontato gli abusi che l’han vista vittima per un anno intero. I genitori hanno immediatamente respinto le accuse di maltrattamento, affermando che il tutto fosse stato fatto per esorcizzarla. “è una strega e vogliamo aiutarla” è stata l’assurda giustificazione.

La bambina è stata affidata ai servizi sociali, con la speranza che ritrovi la serenità persa e in attesa di una nuova famiglia.