diredonna network
logo
Stai leggendo: Stupratore ridotto in fin di vita e con i testicoli bruciati.

Muore a 8 anni mentre va al concerto: le parole di Tiziano Ferro

"Non posso immaginare un mondo senza di te": il cantante dei Linkin Park suicida come Chris Cornell

La ginnasta: "Abusata per almeno 600 volte dai 13 anni dal medico sportivo"

"Mi staccava la pelle a morsi e mi strappò l'utero": quando la violenza è "normale"

Si scatta un selfie con la sorella che sta partorendo e lo posta con queste parole

Quel "signora, ha goduto?" quando 5 uomini stuprarono Franca Rame

"Vi racconto la mia vita con un solo seno"

Quel bacio tra la sieropositiva e il dottore: "La mia vita con l'HIV"

William e Harry: "Mamma sapeva che la vita vera è fuori dalle mura del Palazzo"

Quella rabbia al volante che uccide sempre più spesso

Stupratore ridotto in fin di vita e con i testicoli bruciati.

Stupratore trovato in fin di vita nella sua cella, con i testicoli bruciati. I compagni sostengono un'auto-punizione che però non convince i medici dell'ospedale dove ora è ricoverato.
stupratore-testicoli-bruciati

Un uomo, accusato di aver stuprato cinque donne, è stato trovato in fin di vita nella sua cella. Le prime indagini dichiarano che probabilmente altri detenuti abbiano deciso di far giustizia a modo loro. Le accuse di incidente o di auto-punizione sono state immediatamente respinte. 

Andrei Fateev, 45 anni, ora è in coma, con il cranio fratturato e i testicoli bruciati.Recluso nel carcere russo di Zelenograd, vicino a Mosca è stato “vittima” a sua volta, dei suoi compagni di cella che recentemente avevano saputo il motivo per il quale l’uomo si trovava in prigione. Accusati del fatto, gli altri detenuti hanno affermato che l’uomo è in realtà caduto da solo, ma i medici dell’ospedale sono convinti che le lesioni in questione siano state invece inflitte da parte di terzi. Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta, anche se forse, in alcuni casi, la legge del taglione non è così immorale come può sembrare.