diredonna network
logo
Stai leggendo: Sex and the City, un telefilm senza tempo. E tu chi sei delle fantastiche 4?

Muore a 8 anni mentre va al concerto: le parole di Tiziano Ferro

"Non posso immaginare un mondo senza di te": il cantante dei Linkin Park suicida come Chris Cornell

La ginnasta: "Abusata per almeno 600 volte dai 13 anni dal medico sportivo"

"Mi staccava la pelle a morsi e mi strappò l'utero": quando la violenza è "normale"

Si scatta un selfie con la sorella che sta partorendo e lo posta con queste parole

"Vi racconto la mia vita con un solo seno"

Quel bacio tra la sieropositiva e il dottore: "La mia vita con l'HIV"

William e Harry: "Mamma sapeva che la vita vera è fuori dalle mura del Palazzo"

Quella rabbia al volante che uccide sempre più spesso

Gianna Nannini sposa la compagna e se ne va: "L'Italia non mi tutela come mamma"

Sex and the City, un telefilm senza tempo. E tu chi sei delle fantastiche 4?

Sex and the City è il telefilm cult per eccellenza che rispecchia le donne e le loro mille sfaccettature. Quale personaggio senti più simile a te?
sex-and-the-city

Nessun telefilm ha mai avuto un successo come Sex and The City.

La serie statunitense trasmessa in origine da HBO dal 1998 al 2004, nasce dalla volontà di Darren Star (già creatore di Beverly Hills 90210 e Melrose Place) di trasportare il romanzo omonimo di Candace Bushnell sullo schermo. Carrie è la protagonista e la voce narrante, circondata da tre splendide amiche (Charlotte, Samantha e Miranda). Tutta la serie si basa sulle loro vite, le loro esperienze sessuali e amorose, il loro lavoro. 

La serie televisiva si ispira al libro solo per la prima stagione, poi la narrazione del telefilm prosegue in maniera del tutto indipendente, creando nuovi personaggi e sviluppi. Dopo le sei serie televisive, sono stati prodotti anche due film per il grande schermo e nonostante la serie sia terminata 9 anni fa, le donne di tutto il mondo sembrano non averne mai abbastanza delle avventure delle quattro amiche. Repliche in tv, cofanetti in vendita negli store, riferimenti ai personaggi e anche le nuove serie televisive vengono sempre messe a confronto con quella che rimane la serie cult al femminile.

Ogni donna è rappresentata da una delle quattro amiche, tutte diverse ma così essenziali l’una per l’altra. Carrie è sognatrice ma decisa. Sempre alla ricerca del vero amore. Nonostante questo si chiami Big e fino alla fine la delude a giorni alterni. Miranda è cinica e in carriera. Paradossalmente è la prima a sposarsi e ad avere un figlio. Charlotte è ipersensibile e materna. Troverà l’amore vero dopo un matrimonio fallito. Samantha è la più anziana ma al tempo stesso la più spregiudicata e parla di sesso a ruota libera. Dice quello che tutte in realtà stanno pensando.

 

[poll id=”2″]