diredonna network
logo
Stai leggendo: “Cinquanta Sfumature”: entro l’anno nelle sale cinematografiche ed è subito top secret il cast.

Amazon Wardrobe: scegli, prova a casa gratuitamente, poi decidi se comprare

Creazioni in fimo: 3 idee facili, super carine e come realizzarle

Pronte a comprare i mobili Ikea su Amazon?

Internata in una clinica psichiatrica per impedirle di abortire: la drammatica storia di questa ragazza

Maturità 2017: ecco tutte le tracce della prima prova

Sexting, quella "prova d'amore" che può costare la vita

"Perché mi dice che le faccio schifo?": la risposta di Sergio Sylvestre contro gli haters

Jovanotti e la lettera di Pif: "Mi fa schifo chi se ne sbatte dei disabili"

Saldi estivi 2017: quando iniziano Regione per Regione e i must have della stagione!

Spose bambine: perché migliaia di minorenni si sposano ogni anno negli USA

"Cinquanta Sfumature": entro l'anno nelle sale cinematografiche ed è subito top secret il cast.

E' stata per mesi nelle top ten di tutte le librerie, ha venduto miloni di comie in tutto il mondo, ha fatto scalpore, ha creato scandalo. Ed ora dopo la trilogia Cinquanta Sfumature di Grigio, Nero e Rosso si prepara alla trasposizione cinematografica. E.L.James ha già scelto la regista, Kelly Marcel, ma nulla si sa sul cast. E' stato solo preannunciato che il film, vietato ai minori di 17 anni, uscirà nelle sale entro fine 2013 e riprodurrà fedelmente tutte le scene più scabrose descritte nei libri. Non ci saranno censure, via libera dunque a tutte le scene di sesso più estreme. E nell'attesa di vederlo nelle sale ecco la mia opinione sui libri e su quello che potrà nascere dal film.

Ci ha tenuti compagnia per tutta l’estate 2012, se n’è parlato tanto, ci sono state critiche, scandali… qualcuno sicuramente avrà gridato addirittura: “Al Rogoooo!!”… come fossimo nel medioevo. Di cosa sto parlando? Della trilogia più venduta e più chiacchierata dello scorso anno “Cinquanta Sfumature.”

E proprio in questi giorni gira la notizia che finalmente si siano decisi anche a proporlo in pellicola cinematografica. Citando dirrettamente la fonte TGCOM 24 “la pellicola seguirà letteralmente le pagine del libro per non perderne l’essenza e dunque via libera a tutte le immagini più scabrose.” Questa è l’unica notizia certa, per il resto il mistero aleggia ancora su chi interpreterà i due personaggi protagonisti della storia.

Per chi non conoscesse minimamente la trama delle vicende narrate si tratta di una storia d’amore, a sfondo pressochè erotico, tra una giovanissima e ingenua studentessa universitaria Anastasia Steel e di un ricchissimo uomo d’affari Christian Gray.

La timida Anastasia inizialmente è attratta sì da quest’uomo bellissimo ma allo stesso tempo sente che qualcosa non va. Allo stesso modo l’affascinate Christian nutre un’interesse che non riesce a concepire nei confronti di quella sciatta e goffa ragazza che lo ha appena intervistato per il giornale universitario, tanto da decidere di cercarla e con una scusa di invitarla successivamente a cena. Ana a questo punto scopre l’oscuro segreto che domina quest’ uomo dall’animo pervaso da 50 sfumature di tenebra; infatti Grey le propone un contratto, per avere una relazione, in cui lei sarà sua sottomessa e lui potrà fane ciò che vuole sia a letto che fuori.

A questo punto alla giovane Ana si apre un mondo che non aveva mai immaginato esistesse, cioè il mondo del sadomasochismo e di pratiche sessuali BDSM ( Bondage& Disciplina, Dominazione & Sottomissione, Sadismo & Masochismo); e non curante dei contro di questo contratto si butta a capofitto in questa relazione ormai innamorata del bel tenebroso Christian.

In un susseguirsi di immagini erotiche e a tratti crude questa relazione si evolve fino all’innamoramento dei due personaggi. Christian dal canto suo, che non aveva mai avuto una relazione d’amore è sempre più teso e preoccupato perchè per la prima volta sente le emozioni che aveva nascosto da sempre, avendo avuto un’infanzia difficile e traumatica,; mentre Ana comincia a chiedersi se è in grado di salvare l’uomo che ama da se stesso e così spaventata dopo varie vicissitudini lo lascia. Si conclude così il primo libro.

A seguire in “Cinquanta Sfumature di Nero” e ” Cinquanta Sfumature di Rosso” la loro storia prosegue tra varie peripezie, inseguimenti in macchina, scenari paradisiaci, acrobazie su aerei, ex amanti gelose e il passato di Christian che si fa sempre più presente fino ad uscire completamente a galla. I due protagonisti si sposano, lei salva lui e nel frattempo comincia ad apprezzare alcune pratiche del sesso acrobatico e estremo che il suo uomo di volta in volta le propone.

Per mesi abbiamo sentito gridare allo scandalo ma io mi chiedo se è così scandalosa come mai ha venduto più di 31 milioni di copie in tutto il mondo, continuando ad essere prima in classifica per mesi?

Io ho letto tutti e tre i libri, figuratevi che l’intera trilogia mi è stata regalata dai miei genitori e a proposito di queso vi illusto la scenetta di mia madre in libreria:

Mia madre: Mi scusi dove posso trovare “Cinquanta Sfumature”?

Commesso: emh signora ma lei lo sa che è una trilogia erotica vero?

Mia madre (come per giustificarsi): Si si certooo… ma non è per me è per mia figlia!

Non vi dico la faccia del commesso… e vi dirò pure che alla fina li abbiamo letti sia io che lei.

Ad ogni modo, io non condannerei affatto questa trilogia, anche se scondo me non meritava il clamore ricevuto; non perchè mi scandalizzano le scene erotiche descritte… figuriamoci… ho letto sicuramente romazi migliori anche erotici ragazze! Secondo me non merita tantissimo perchè la trama non regge, non è realistica… alcuni passaggi sono un po’ fantascientifici… oltre al fatto che scendo me il presonaggio femminile si doveva chiamare “Tania Morbida”, ve la ricordate la Barbie contorsionista?! ecco proprio quella! La storia fa un po’ acqua da tutte le parti. Lui è descritto come un figo pazzesco, senza un difetto, ricco sfondato e che in alcuni momenti si trasforma addirittura in un cavaliere dall’armatura scintillante. Anche se, ricordiamolo, ha quelle 50 sfumature di tenebra che gli impongono di legare, frustare, calpestare etc etc etc la sua ragazza che è una sottomessa. Lei invece è un ragazza, indifesa, intelligente, studiosa, vestita malissimo e vergine. Sembra un po’ Alice nel Pese delle Meraviglie “sessuali” (aggiungerei in questo caso). Si abbiamo capito che fanno sesso da paura, in tutti i sensi, ma mi pare un po’ improbabile nella vita reale che una normale ragazza, faccia innamorare di se un’uomo che praticamete è talmente perfetto che nella realtà non esiste. Tutto ciò mi fa venire in mente la scena del film Pretty Woman in cui Julia Robertz domanda all’amica Kith: “Quando capita che un uomo bello, ricco e affascinate s’innamora di una ragazza semplice? Per chi ha funzionato? Fammi un solo esempio di una che conosciamo e io crederò che l’amore vero esiste” E Kith le risponde: ” Vuoi un esempio? Vuoi che ti faccia un nome? Fammici pensare…. ah sì… quella gran culona di Cenerentola!”.

Ad ogni modo lo hanno letto in molte, è stato un succeso mondiale e ci ha anche istruito parecchio ragazze! A me non è ne piaciuto ne dispiaciuto… è una trilogia carina, ci fa sognare per un po’, sopratutto sognare un uomo che riesca a soddisfarci per più di 10 minuti… perchè diciamoci la verità questo Christian è proprio istancabile, userà le Duracel, non lo so, ma sicuramente tutte noi ne vorremmo uno accanto! Quindi sono sicura che anche il film sarà un successo mondiale… perchè anche solo per curiosità tutti l’andranno a vedere, sopratutto chi non ha letto i libri. E sarà proprio in sala che guarderemo il nostro uomo e gli diremo: “Caro, guarda e impara!”.

Io l’andrò a vedere sicuramente, voglio capire come faranno a trasporre le scene di sesso su una pellicola e sopratutto più che un film erotico  credo debba essere un film d’azione. I due attori dovranno passare mesi ad allenarsi fisicamente e psicologicamente!