diredonna network
logo
Stai leggendo: Le vietano di usare il pc. Droga i genitori.

Svelate le date di uscita di Frozen 2 e Il Re Leone live action

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Il mio ragazzo ha un tumore al cervello. Dovrei sposarlo?"

Stealthing, il pericoloso "trend" sessuale dello stupro "invisibile": "Sono stata violentata senza accorgermene"

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

"Buon viaggio piccola Aliena": l'addio di Laura Pausini alla nipotina di 3 anni

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Figlia mia, sopravvivo solo per darti giustizia". Parla la mamma di Tiziana Cantone

A terra con 32 coltellate. "Ho sposato l'uomo che mi ha salvata dall'ex violento"

Charli, la modella mostra la cellulite: "Non me ne vergogno"

Le vietano di usare il pc. Droga i genitori.

La dipendenza da internet spesso diventa pericolosa e questa storia lo dimostra.

Per molti, troppi, adolescenti internet è ormai diventato indispensabile anche per il superfluo. Succede così che il castigo prediletto dai genitori di oggi sembra proprio vietarne l’utilizzo.

Succede a Rocklin, in California, un divieto come tanti: i genitori, preoccupati, han proibito alla figlia di collegarsi ad internet dopo le 22.

La sedicenne ha così deciso di ribellarsi a questa decisione, diluendo del sonnifero nel frullato dei genitori che si sono immediatamente addormentati a causa delle sostanze contenute nella bevanda. La dipendenza da internet ha avuto davvero un riscontro altamente negativo. Mamma e papà si sono risvegliati in hangover senza nessun ricordo della sera precedente. Spaventata, la figlia ha confessato ed ora è stata arrestata e condotta in un carcere minorile.