diredonna network
logo
Stai leggendo: 94anni e sfrattata dalla casa di riposo perchè non pagava la retta.

"Non ci porterete via la libertà": la lezione di Ariana Grande e dei ragazzi d'oggi

Oggi Marco avrebbe compiuto gli anni: le toccanti parole di papà Gianni

Amazon Wardrobe: scegli, prova a casa gratuitamente, poi decidi se comprare

Creazioni in fimo: 3 idee facili, super carine e come realizzarle

Pronte a comprare i mobili Ikea su Amazon?

Internata in una clinica psichiatrica per impedirle di abortire: la drammatica storia di questa ragazza

Maturità 2017: ecco tutte le tracce della prima prova

Sexting, quella "prova d'amore" che può costare la vita

"Perché mi dice che le faccio schifo?": la risposta di Sergio Sylvestre contro gli haters

Jovanotti e la lettera di Pif: "Mi fa schifo chi se ne sbatte dei disabili"

94anni e sfrattata dalla casa di riposo perchè non pagava la retta.

Anziana signora viene cacciata dalla casa di riposo perchè non riusciva a pagare la retta.Indignazione della popolazione verso la struttura e i figli.

Succede in Francia e cresce l’indignazione per questa Europa che sta, non troppo lentamente, morendo.

Un’anziana signora di 94anni è stata cacciata dalla casa di riposo perchè, con la sua pensione minima, non riusciva a pagare la retta. A peggiorare la situazione, il disinteresse totale dei figli che non si sono mai preoccupati di saldare il conto. L’arretrato ammontava a 40.000 euro.

Poco prima delle feste, la donna è stata sfrattata e portata in un ospedale a sud di Parigi, dove lavora uno dei due figli. Fortunatamente il direttore dell’ospedale ha assicurato che, almeno per un check-up completo, la signora potrà rimanere nella struttura. Una persona fragile e non indipendente lasciata senza un tetto nei mesi più freddi dell’anno. Una violazione del diritto della dignità umana, come spiega Delaunay, ministro francese per gli Anziani.

Uno dei responsabili della casa di riposo si è scusato, ammettendo la colpa di esser venuto a meno al dovere morale.

aggiornamenti