diredonna network
logo
Stai leggendo: 94anni e sfrattata dalla casa di riposo perchè non pagava la retta.

Quando l'arcobaleno è rosa: la spiegazione del fenomeno

Cynthia Nixon come "Miranda": da Sex & The City alla politica

Look da fata dai capelli turchini per Rihanna

Il papà denuncia la mamma no-vax: la parola passa al tribunale

"Mangia, sei anoressica": Alessia Marcuzzi risponde alle critiche su Instagram

Il messaggio di Emma per l'amica Stefy, la mamma di Bea

Scuola: al via i Licei brevi, 4 anni invece di 5

È morta la mamma di Bea, la bambina prigioniera del suo corpo

Questo è il primo emoji della storia: ha 3700 anni la "faccetta" più antica

Itzel, la ragazza di 15 anni che ha ucciso il suo stupratore, è stata assolta

94anni e sfrattata dalla casa di riposo perchè non pagava la retta.

Anziana signora viene cacciata dalla casa di riposo perchè non riusciva a pagare la retta.Indignazione della popolazione verso la struttura e i figli.

Succede in Francia e cresce l’indignazione per questa Europa che sta, non troppo lentamente, morendo.

Un’anziana signora di 94anni è stata cacciata dalla casa di riposo perchè, con la sua pensione minima, non riusciva a pagare la retta. A peggiorare la situazione, il disinteresse totale dei figli che non si sono mai preoccupati di saldare il conto. L’arretrato ammontava a 40.000 euro.

Poco prima delle feste, la donna è stata sfrattata e portata in un ospedale a sud di Parigi, dove lavora uno dei due figli. Fortunatamente il direttore dell’ospedale ha assicurato che, almeno per un check-up completo, la signora potrà rimanere nella struttura. Una persona fragile e non indipendente lasciata senza un tetto nei mesi più freddi dell’anno. Una violazione del diritto della dignità umana, come spiega Delaunay, ministro francese per gli Anziani.

Uno dei responsabili della casa di riposo si è scusato, ammettendo la colpa di esser venuto a meno al dovere morale.