logo
Galleria: La crocifissione di Maria e la vergogna italiana del manicomio dei bambini

Una discarica sociale

La crocifissione di Maria e la vergogna italiana del manicomio dei bambini
Foto 2 di 12
x

RepTv

Così Villa Azzurra è stata definita da Alberto Gaino, che sull’istituto psichiatrico di Grugliasco ha scritto un libro, Il manicomio dei bambini. Storie di istituzionalizzazione.

A Villa Azzurra finivano infatti non solo bambini con disabilità psicofisiche, ma anche quelli più vivaci, lagnosi, ma soprattutto i figli dei poveri, in particolare delle madri sole.