logo
Galleria: “Sapevi chi ero. Amami, ma capiscimi”: la solitudine delle donne di Che Guevara

Che Guevara

"Sapevi chi ero. Amami, ma capiscimi": la solitudine delle donne di Che Guevara
Foto 2 di 11
x

Fonte: Museo Che Guevara, Havana, Cuba

Ernesto “Che” Guevara, nato in Argentina nel 1929, apparteneva a una famiglia borghese e molto colta. Dopo un’infanzia segnata dalla malattia, che lo portò quasi a una morte prematura, decise di studiare medicina. Appassionato di poesia, letteratura e fotografia, nel 1950 partì per un viaggio in motocicletta insieme all’amico Alberto Granado. Visitare da vicino le popolazioni indigene di tutto il Sud America cambiò sensibilmente le sue prospettive future.