logo
Stai leggendo: Bambino diventa Autistico per colpa del Vaccino

Bambino diventa Autistico per colpa del Vaccino

9 anni fa nacque un bel bambino sano. Ma poi è successo qualcosa, qualcosa che ha cambiato per sempre la sua vita. Oggi i suoi genitori hanno ottenuto un assegno che li aiuterà per tutta la vita di loro figlio. Ma può bastare?
Foto: web
Foto: web

Il bambino era nato sano, ma il vaccino lo ha reso autistico.

Questa la conclusione cui è arrivato il Tribunale del Lavoro di Milano, che ha riconosciuto il nesso di causalità esistente tra la vaccinazione e la malattia.

Se ne discute da diverso tempo ormai e cresce il numero di chi teme per le conseguenze del vaccino più che per le malattie che previene, tant’è che ogni anno circa 5mila genitori in più, nonostante l’obbligo, non fanno vaccinare i propri figli.

Una decisione comunque difficile da prendere e mette spesso in crisi le famiglie, se si pensa comunque – come ricorda il nostro ministro che in vent’anni, negli Stati Uniti, le vaccinazioni avrebbero evitato 700mila decessi.

La storia di cui si è occupata la sentenza riguarda un bambino nato 9 anni fa.

Nel 2011 la famiglia aveva presentato la domanda di indennizzo al ministero, che all’epoca non venne accettata.

Contro la sentenza emessa il 23 settembre, però, il ministero non ha presentato ricorso entro i termini.

La decisione del Tribunale è così divenuta esecutiva e il ministero della Salute dovrà versare un assegno bimestrale per tutta la vita al bambino.

La domanda è: basterà questo a ridare al bimbo e alla sua famiglia una vita normale?

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...